Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.499.830
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Sabato 01 dicembre 2018 alle 09:48

A2, 10° giornata: preview B&P Costa Masnaga - Ponzano Basket

Seconda partita di fila in casa per la B&P Autoricambi Costa Masnaga che, dopo aver battuto Sanga Milano, vuole allungare la striscia di successi anche contro laneopromossa Ponzano. La squadra trevigiana è dodicesima in classifica con 6 punti, frutto di tre vittorie e sei sconfitte. Ponzano parte subito forte, con la prima storica vittoria in A2 ottenuta sul campo di Sanga Milano. Poi arrivano le nette sconfitte in casa contro Crema e a Bolzano (contro l'Itas Alperia). Le trevigiane superano Varese tra le mura amiche, poi si devono arrendere in sequenza contro Marghera, Moncalieri, Vicenza, Bolzano (Acciaierie V.B.), tornando alla vittoria proprio settimana scorsa, in un match tiratissimo contro Fassi Albino.

Le statistiche di squadra

In queste prime sette giornate, Ponzano Basket ha segnato 46,3 punti di media, tirando con il 37% da due punti, con il 22% dal perimetro e con il 61% dalla lunetta. I rimbalzi di media catturati sono 33,3 e gli assist 9,3, mentre ha un saldo in passivo tra palle perse (18,9) e palle recuperate (5,9).

La migliore realizzatrice è Giulia Brotto con 9,6 punti di media, seguita a ruota da Claudia Gobbo (5,2 pt) ed Anna Pizzolato (4,9 pt). A rimbalzo spiccano Coser (4,8 di media) e ancora Brotto (4,4).

Il precampionato delle nostre avversarie

Delser LBS Udine-Basket Ponzano 81-34

Torneo di Vicenza: Ponzano-Giants Basket Marghera 51-55

Torneo di Vicenza: Ponzano-Fanola San Martino di Lupari 47-45


Stagione 2017/18

Nelle semifinali di Serie B del 2017/18 Ponzano ha battuto Firenze in Semifinale (2-0) e ha staccato il pass per la Serie A2 trionfando in finale contro Cestistica Rivana (2-0), salendo di categoria insieme alla Libertas Moncalieri.


Il roster

#00 Emma Ciferni (1997 - ala)


#0 Gloria Vian (1989 - centro)


#3 Greta Vidor (1999 - guardia)


#4 Giada Colombo (1998 - guardia)


#5 Giulia Zecchin (1997 - guardia)


#8 Alessia Zamuner (1999 - guardia)


#9 Giorgia Schiavon (1989 - play)


#10 Lucrezia Coser (1998 - ala/centro)


#11 Claudia Gobbo (1998 - ala)


#12 Anna Pizzolato (1988 - ala/centro)


#19 Francesca Zanatta (1999 - centro)


#24 Elisabetta Mario (1996 - centro)


#30 Giulia Brotto (1991 - ala)

 

Allenatore: Maurizio Sottana


Ass. Allenatore: Luca Sottana

 

Le avversarie ai raggi-x

Ecco l'usuale appuntamento con coach Pirola per scoprire le nostre avversarie. Ponzano è una neopromossa, con tutti i vantaggi e svantaggi del caso. Cosa temi di più delle ragazze di coach Maurizio Sottana? "Di Ponzano temo il fatto che siano perlopiù giocatrici intercambiabili e quindi possono metterci in difficoltà a livello difensivo. Inoltre, giocheranno senza pressioni, dato che non hanno nulla da perdere e questo può essere un vantaggio a loro favore".

Quali sono le giocatrici più pericolose? "In questo caso non ci dobbiamo focalizzare su una giocatrice in particolare, quanto sul sistema e sul modo di giocare, ma sopratutto sul nostro approccio alla partita".

Che partita deve giocare Basket Costa per poter vincere? "Dovremo giocare con personalità, consapevolezza, intensità e freddezza. Sarà importante piazzare dei break quando ci sarà l'occasione ed essere cinici, tenendo serrati i ranghi in difesa, invece, quando ci sarà qualche passaggio a vuoto in attacco".

Ti aspetti delle letture difensive migliori rispetto alla gara contro Sanga? "Certo, mi aspetto un miglioramento e abbiamo impostato un piano ambizioso e difficile per la partita, ma raggiungibile dalle ragazze".

Situazione infortuni: Balossi e Spinelli saranno della partita? "Balossi e Spinelli si sono allenate tutta la settimana: stasera faremo i conti e se non ci sono problemi verranno entrambe convocate".

Ufficio Stampa B&P Costa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco