Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 190.319.179
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 12/12/18

Lecco: V.Sora: 70 µg/mc
Merate: 70 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 71 µg/mc
Scritto Mercoledì 05 dicembre 2018 alle 15:42

LRH: è introdotta la tariffa pro capite, retro applicata dall'1/01

Al termine di un complesso iter di approvazione che ha coinvolto l'autority nazionale (ARERA), l'Ufficio d'ambito di Lecco, i Sindaci dei Comuni e il Consiglio provinciale, sono state introdotte, con decorrenza 1° gennaio 2018, importanti novità nelle tariffe per il servizio idrico. «Fino a fine 2017 le tariffe idriche lecchesi presupponevano che tutte le famiglie fossero composte da 3 persone, sulla base di un dato statistico dell'ISTAT - spiega Vincenzo Lombardo, direttore generale di Lario Reti Holding -. A partire dal 2018 e a seguito delle delibere degli Enti regolatori nazionale e locale, viene introdotto un nuovo sistema di calcolo che tiene conto dell'effettiva composizione di ogni nucleo familiare, garantendo un'adeguata "dotazione" pro capite giornaliera e incentivando il risparmio dell'acqua. Con questo aggiornamento si va perciò incontro alle esigenze delle famiglie più numerose». Su decisione dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), le novità introdotte vengono applicate dallo scorso 1° gennaio 2018. Eventuali conguagli verranno di conseguenza riportati sulla prima bolletta utile a partire da novembre 2018. Lario Reti Holding mette a disposizione dei propri clienti un apposito modulo per la dichiarazione del numero dei componenti del nucleo. Questo è disponibile sul sito all'indirizzo www.larioreti.it/moduli, può essere compilato da PC ed inviato via email all'indirizzo utenze.acqua@larioreti.it senza recarsi agli sportelli territoriali. Per adeguarsi al nuovo sistema tariffario, uniformato a livello nazionale, è stato necessario elevare la quota agevolata prevista per le utenze domestiche residenti. Tale operazione comporterà una ridistribuzione dei costi, determinando un aumento per le utenze fino a 3 componenti ed una riduzione per le famiglie più numerose, per via dell'introduzione del principio del consumo pro capite. Per maggiori informazioni è a disposizione il numero verde gratuito del servizio clienti: 800 085 588.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco