Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 198.982.230
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/04/19

Lecco: V.Sora: 120 µg/mc
Merate: 115 µg/mc
Valmadrera: 124 µg/mc
Colico: 118 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Domenica 09 dicembre 2018 alle 19:27

Cesana: illuminato l’albero di Natale in piazza con i bambini

A Cesana Brianza è arrivata l’atmosfera natalizia. Con la festa organizzata dalla Pro Loco in piazza Borromeo sabato 8 dicembre, il paese è entrato nel vivo dell’Avvento, una festa amata soprattutto dai bambini per i quali è stata ideata questo evento.

La giornata si è aperta alle 9 con i tradizionali mercatini di hobbisti, enti e associazioni operanti in paese ed è entrata nel vivo già a partire dal primo pomeriggio quando i bambini hanno potuto entrare nella casetta in legno di Babbo Natale per preparare e consegnare la loro letterina agli elfi. Qui hanno potuto ricevere in cambio la fotografia scattata loro la sera della Vigilia dello scorso anno.

All’esterno era invece possibile partecipare a un laboratorio in cui si realizzavano addobbi natalizi mentre poco lontano venivano servite bevande calde e frittelle.
Intorno alle 16 si è tenuto il concerto di canti natalizi del coro giovanile diretto da Sabrina Colombo. Il sindaco Eugenio Galli in quest’occasione ha pubblicamente ringraziato il gruppo Proloco per il lavoro fatto per abbellire la piazza del paese e i bambini che, con la loro presenza e i canti, hanno rallegrato la giornata creando l'atmosfera natalizia.

“L'accensione dell’albero, che sta ormai diventando un appuntamento annuale, è  un rito che vuole sottolineare la bellezza di un giorno diverso dagli altri. Non si tratta però solo di un gesto ripetitivo e di un rito tradizionale ma vuole essere l'impegno dell'Amministrazione  a sentirsi vicini, non solo in questi momenti, ma "sempre" ai suoi cittadini” ha aggiunto.

“Come hanno cantato i nostri bambini, tutti abbiamo un compito speciale per ricordare al mondo che è Natale: se ami, se doni, se chiami qualcuno solo a stare con te, se ridi, se stringi le mani a chi soffre. E se mettiamo le ali al nostro cuore, saremo angeli che portano amore. Questo albero che illumina la piazza principale del nostro paese deve far nascere in tutti noi un sogno e non deve spegnere la speranza ma accrescere la voglia di continuare a lottare per un mondo migliore”.

Ormai all’imbrunire, i bambini hanno fatto il conto alla rovescia per l’accensione dell’albero di Natale accanto al presepio e di tutti gli alberi della piazza arricchiti di luminarie.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco