Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 198.982.041
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/04/19

Lecco: V.Sora: 120 µg/mc
Merate: 115 µg/mc
Valmadrera: 124 µg/mc
Colico: 118 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Lunedì 10 dicembre 2018 alle 20:03

Casatenovo: accertamenti in corso per stabilire la dinamica del sinistro che ha coinvolto quattro mezzi

Strada provinciale 51 chiusa al traffico


E' rimasta chiusa per quasi due ore al transito dei mezzi la strada provinciale 51 a Casatenovo, a seguito di un sinistro che si è verificato intorno alle ore 18.30 all'altezza dell'albergo Roma.

Una carambola spaventosa nella quale sono rimaste coinvolte tre autovetture ed un furgone da lavoro, e che fortunatamente non ha causato feriti gravi. Ingente tuttavia, il dispiegamento di mezzi di soccorso per prestare ausilio alle sette persone che si trovavano a bordo dei veicoli coinvolti.

Secondo le prime informazioni raccolte sul posto - che dovranno trovare conferma nei rilievi affidati ai carabinieri della locale stazione - un giovane al volante di una Kia Picanto di colore grigio che stava procedendo in direzione Monticello, una volta superato l'impianto semaforico all'intersezione con Via del Lavoro avrebbe perso il controllo della piccola utilitaria, probabilmente per evitare l'impatto con una Mercedes Classe A che si stava immettendo sulla strada principale dal posteggio accanto all'albergo-ristorante Roma.

Una manovra improvvisa, a seguito della quale la Kia si sarebbe ribaltata più volte su se stessa, finendo contro la parte anteriore di un mezzo da lavoro Iveco Daily cabinato sul quale si trovavano alcuni artigiani e che viaggiava in nella direzione opposta. Coinvolto nel sinistro anche un suv Audi Q3 che si trovava in sosta ai margini della carreggiata e che è stato tamponato dalla Classe A, per evitare l'impatto con la Picanto.

Subito è scattata la chiamata ai soccorsi da parte di alcuni testimoni fra i quali allievi e responsabili della vicina autoscuola Brianza: il ragazzo alla guida della Kia è uscito autonomamente dall'abitacolo accartocciato dell'utilitaria. Le sue condizioni da subito sono apparse non gravi, anche se presentava alcune ferite al volto che ne hanno richiesto il trasferimento in ospedale a Lecco in codice giallo.

Sotto shock invece, la conducente della Classe A, a bordo della quale viaggiavano tre persone tra cui un bambino di dieci anni. Tutti loro, così come gli occupanti del mezzo da lavoro, sono stati sottoposti alle prime cure del caso dal personale 118 - intervenuto sul posto con due ambulanze e un'automedica - ma dalle prime informazioni raccolte avrebbero riportato soltanto ferite lievi.


In Via Roma si sono portate due squadre di vigili del fuoco da Lecco e Merate che hanno messo in sicurezza i mezzi coinvolti e la sede stradale, mentre i carabinieri della stazione di Casatenovo e di Cremella hanno raccolto le testimonianze dei coinvolti e avviato così gli rilievi finalizzati a fare piena luce sulla dinamica del sinistro e ad accertare eventuali responsabilità.

La strada provinciale 51 è rimasta chiusa per quasi due ore al transito dei mezzi nel tratto compreso fra le intersezioni con Via del Lavoro e Via San Giacomo; presente sul posto anche la polizia locale.
Articoli correlati:
10.12.2018 - Casatenovo: carambola tra più auto. SP51 chiusa al traffico
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco