Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 196.819.317
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/03/19

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 75 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 47 µg/mc
Moggio: 97 µg/mc
Scritto Lunedì 17 dicembre 2018 alle 14:17

Usd Missaglia Maresso: due giorni di calcio e allegria al palazzetto per Natale nel Pallone

Alcuni volontari dello staff Usd Missaglia Maresso. Al centro Diego Sala

Palazzetto dello sport affollato di genitori, allenatori e piccoli calciatori che si sono ritrovati anche quest'anno per il tradizionale appuntamento con il torneo di calcio a cinque organizzato dall'Usd Missaglia Maresso previsto dal ciclo di iniziative sportive a cura dell'assessorato allo sport del Comune.

Le premiazioni della categoria 2012

''Natale nel pallone'' è infatti il nome dell'evento che ha visto coinvolti nelle due giornate di sabato 15 e domenica 16 dicembre rispettivamente i bambini nati nell'anno 2010 e i bambini nati nell'anno 2012, i quali divisi in 12 squadre si sono affrontati in un torneo avvincente che ha contato una forte partecipazione soprattutto da parte delle famiglie.

Le formazioni partecipanti al torneo 2010

Come ogni anno, le partite hanno avuto luogo all'interno del palazzetto dello sport di Missaglia dove è stata peraltro allestito una zona ristoro che ha permesso a tutti di poter passare l'intera giornata all'insegna del calcio e del tifo. L'evento, in particolare, è stato coordinato e organizzato da allenatori e membri della Usd Missaglia Maresso e in particolare da Diego Sala, membro del sodalizio e collaboratore esterno del Comune per quanto riguarda l'associazionismo sportivo.

I piccoli calciatori hanno riempito la palestra a partire dalle ore nove di ciascuna delle due giornate e sono stati suddivisi all'interno dei diversi gironi affrontandosi in brevi match che hanno permesso di far giocare tutte e 12 le squadre presenti in modo tale da arrivare verso metà pomeriggio a disputare le semifinali e la finale. Con riferimento alla giornata di sabato, le squadre presenti sono state: Missaglia Maresso Blu, ACD Brianza A, San Zeno, Missaglia Maresso Verde, ACD Brianza B, Valmadrera, Sala al Barro, Cimiano, GAN, Pro Victoria, ASD San Carlo Nova Milanese.

L'iniziativa è risultata come ogni anno un'opportunità per condividere una giornata insieme ad amici, parenti e altre famiglie un momento di incontro e divertimento anche in previsione delle feste natalizie, riuscendo a intercettare l'entusiasmo di tutti i partecipanti. Proprio in occasione del Natale, il gruppo sportivo Missaglia ha organizzato una cena e una festa di fine anno per la serata di domenica 16, al termine dei tornei, in occasione della quale è stato possibile assistere ad uno spettacolo di magia da parte di un artista internazionale e al quale sono stati invitati tutti gli affiliati alla società sportiva.

I risultati delle partite di sabato - alla presenza nel corso delle premiazioni dell'ex portiere di Milan e Juventus, Marco Storari - hanno visto al primo gradino del podio la San Carlo, al secondo posto ACD Brianza seguiti da Lesmo e Gan.

Al centro l'ex portiere di Serie A Marco Storari

Domenica invece ad aggiudicarsi il torneo riservato alla categoria 2012 sono stati i ''padroni di casa'' dell'Usd Missaglia Maresso (blu), fra le cui fila milita anche il capocannoniere della giornata, Riccardo Germanà. A seguire Foppenico - rosso poi bianco - Lurago, Lentatese, Lesmo, Usd Missaglia Maresso (verde) e Molinello.

''Come organizzatori ci riteniamo molto soddisfatti per la risposta e partecipazione del pubblico, presente con cori, ola e incitamenti vari, ma anche per il bel gioco e sano agonismo espresso da tutti i bambini che si sono affrontati senza esclusione di colpi ma sempre con il sorriso e con un fair play esemplare da mostrare ai più grandicelli e ai genitori sugli spalti'' il commento finale di Diego Sala.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco