Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 197.235.799
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/03/19

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 75 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 47 µg/mc
Moggio: 97 µg/mc
Scritto Giovedì 20 dicembre 2018 alle 09:56

Cassago: pioggia di medaglie per gli allievi Nihon karate

Ottimi risultati per la Nihon Karate del Maestro Luigi De Biase al Trofeo Regionale di Natale FIK. La manifestazione, organizzata dalla Federazione Italiana Karate, si è svolta nel Palazzetto dello Sport di Verano Brianza e ha visto la partecipazione di 450 atleti provenienti da tutta la Lombardia e dal Veneto.
Per i dieci atleti della Nihon Karate di Cassago Brianza arrivano ben undici medaglie: sei ori, due argenti e tre bronzi.

Tutti i giovanissimi allievi della Nihon karate sul podio
(CLICCA SULL'IMMAGINE PER INGRANDIRE)

Anita Baccaglini, 7 anni cintura bianca, alla sua prima gara conquista il primo posto nel Kata e il primo posto nel Kumite fino a cintura verde. Bryan Meroni, 8 anni cintura bianca, è anche lui medaglia d'oro nel Kata. Gabriele Perego, 10 anni cintura verde, domina la categoria Kata 10-11 anni verdi e blu vincendo l'oro e bissando il risultato nel Kumite 10-11 anni fino a verde.
Nelle stessa categoria, il compagno di squadra Papamadu Diallo è terzo nel Kata. Angela Perego, 11 anni cintura gialla e Giulia Pietrafesa, 10 anni cintura arancio, vincono rispettivamente l'argento e il bronzo nel Kata tra le Speranze 10-11 anni gialle e arancio.
Sempre nel Kata Simona Colzani, 10 anni cintura verde, sfiora il podio e si piazza quarta tra le Speranze 10-11 anni verdi e blu.
Giulia Dominis, 12 anni cintura arancio, alle sue prime esperienze nel Kumite è medaglia d'argento tra gli Esordienti 12-13 anni fino a verde.
Nelle classi agonistiche, ottima prestazione di Andrea Perego che vince l'oro tra gli Juniores 16-17 anni cinture nere. Primo al primo turno con il Kata Tajima, vince 5-0 la semifinale con il Kata Seinchin e 5-0 la finale con il Kata Goju Yon.
Medaglia di bronzo per Simone Ravasi che, primo tra i Seniores 18-40 anni nere al primo turno dopo un'ottima esecuzione del Kata Unsu, deve arrendersi 4-1 in semifinale a causa di una lieve perdita di equilibrio durante il Kata Gankaku.
Molto soddisfatto il Direttore Tecnico Luigi De Biase, per l'occasione convocato in veste di arbitro nazionale e recentemente promosso Maestro dopo il corso di formazione federale iniziato a Giugno e terminato a Trevi (PG) a Novembre.
"I nostri ragazzi stanno dimostrando un impegno e una costanza notevoli che si concretizzano poi nei risultati. Desidero ringraziare il mio staff tecnico, ragazzi giovani ma molto preparati che con passione e competenza insegnano con me. I risultati che ne conseguono sono il frutto di quest'ottimo lavoro".

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco