Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 196.878.402
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/03/19

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 75 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 47 µg/mc
Moggio: 97 µg/mc
Scritto Venerdì 21 dicembre 2018 alle 08:35

Molteno: ok all’esproprio dei terreni per nuovi marciapiedi

Approvato l'inserimento del vincolo di esproprio nel piano di governo del territorio (Pgt) per la realizzazione dei marciapiedi in frazione Molino e Gaesso a Molteno. Lo ha deliberato il consiglio nella seduta di mercoledì 19 dicembre.
"È un atto che viene solitamente adottato in giunta: lo abbiamo portato in consiglio perché riguarda aree a destinazione agricola per le quali non era stato inserito nel Pgt il vincolo di esproprio che ci consente, grazie all'adeguamento del piano dei servizi dello strumento urbanistico, di acquisire le aree per realizzare le opere" ha dichiarato il sindaco Mauro Proserpio. Si tratta in particolare del nuovo tratto di marciapiede e del parcheggio in via Mazzini (è lo spicchio di terra che, pur sterrato, viene già utilizzato con questa funzione), Molino e Cavour, per i quali è stato concluso lo studio di fattibilità. Se per questi interventi occorrerà attendere, è stato invece appena approvato dalla giunta il progetto definitivo per la creazione di marciapiede in via Giovanni XXIII fino alla rotatoria e via Mazzini che permetterà di unire la frazione del Molino al centro del paese.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco