Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 192.766.714
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/01/19

Lecco: V.Sora: 87 µg/mc
Merate: 23 µg/mc
Valmadrera: 87 µg/mc
Colico: 75 µg/mc
Moggio: 85 µg/mc
Scritto Lunedì 07 gennaio 2019 alle 19:10

Missaglia: l'anno nuovo comincia male per il commercio. Chiuse quattro attività della piazza

L'anno nuovo si è aperto con una brutta notizia per Missaglia, per quel che riguarda il piccolo commercio di vicinato. Con il 31 dicembre 2018 hanno infatti abbassato definitivamente la saracinesca ben quattro negozi che esercitavano l'attività al servizio del pubblico da parecchi anni ormai, e tutti con sede nel centro storico. Chiusa la gioielleria di Piazza Libertà, così come il negozio di bomboniere e articoli da regalo a pochi metri di distanza.

Piazza Libertà a Missaglia

Due cessate attività sotto gli storici portici del centro, che si aggiungono a quella registrata nel 2018, quando era stata la vicina profumeria a svuotare i propri locali. E non è finita qui perchè l'avvio di questo nuovo anno è coinciso con la chiusura di altre due attività con sede a ridosso della Piazza: il parrucchiere da donna di Via Cavour - angolo Via Cernuschi, accanto all'ex albergo Corona - e il negozio di abbigliamento e accessori di Via Garibaldi, dinnanzi a Piazzetta Garavaglia. Al di là delle motivazioni - di natura personale e tutte diverse fra loro - che stanno alla base della scelta di chiudere, si tratta di una situazione che non può non spingere ad una riflessione sul fenomeno, decisamente allarmante sul fronte del piccolo commercio, se non altro in una piazza come quella di Missaglia che si è sempre contraddistinta per la sua vitalità, favorita da un bel centro storico e dalla presenza appunto di tante attività commerciali, tali da renderla un punto di riferimento anche per molti comuni limitrofi.

I portici del centro missagliese

Eppure la difficoltà del settore - dalla concorrenza dei centri commerciali alle vendite online, passando per la minore capacità di spesa sino alle spese talvolta insostenibili per i negozianti, solo per citarne alcune - sembra non aver risparmiato neppure questa piccola ma importante realtà commerciale, che è fatta però anche di tante altre attività ancora al servizio del pubblico.
Ora non resta che attendere il trascorrere del tempo per capire se i locali oggi vuoti saranno rimpiazzati con altro. Nel 2018 ad esempio - pur in assenza di dati ufficiali - qualche nuova attività ha aperto proprio nella centrale Via Garibaldi: un segno di speranza per un settore che in questi ultimi anni è stato messo a dura prova.
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco