Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 197.235.692
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/03/19

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 75 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 47 µg/mc
Moggio: 97 µg/mc
Scritto Lunedì 07 gennaio 2019 alle 20:02

Sirtori: l'incendio sterpaglie dell'Epifania provocato da un mozzicone di sigaretta



Sembrerebbe proprio essere stato un mozzicone di sigaretta, gettato da ignoti nel fazzoletto di verde a margine della carreggiata, in Via Ceregallo, ad innescare l'incendio che domenica mattina ha avvolto gran parte della collina adiacente al centro sportivo di Sirtori. Complici il vento che soffiava sul territorio con raffiche piuttosto intense e l'aridità del terreno - viste le scarsissime piogge dell'ultimo periodo - in pochi minuti le fiamme si sono estese a gran parte dei terrazzamenti davanti al cimitero, invadendo i confini di un'abitazione privata.

''Siamo stati svegliati dai nostri vicini di casa: ci hanno detto che parte del nostro giardino stava bruciando'' ha raccontato il proprietario della villetta interessata dal rogo, trasferitosi di recente a Sirtori. ''Abbiamo subito chiamato i vigili del fuoco che hanno lavorato intensamente per spegnere ogni residuo di fiamma. Vorrei ringraziarli per quello che hanno fatto: all'inizio non nascondo che la paura è stata parecchia. Ora è mia intenzione sporgere denuncia contro ignoti ai carabinieri e prendere contatti con il Comune affinchè un episodio del genere non si ripeta più. Il terreno da cui è scaturito l'incendio non è di mia proprietà ma è pieno di sterpaglie che, con il vento forte di ieri mattina, hanno preso fuoco in fretta. Per fortuna ci siamo accorti in tempo: le conseguenze avrebbero potuto essere ben più gravi''.
Articoli correlati:
06.01.2019 - Sirtori: incendio sterpaglie davanti al cimitero. VVf in azione
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco