Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.556.816
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Martedì 08 gennaio 2019 alle 06:51

Casatenovo, ''Vismara'': trattativa con un potenziale acquirente, slitta a febbraio la data di presentazione del piano aziendale

Il salumificio Vismara di Casatenovo
Proroga concessa per il deposito del piano di fattibilità all'ammissione al concordato preventivo della Vismara spa. A ridosso delle festività natalizie il giudice delegato del tribunale di Reggio Emilia Niccolò Stanziani Maserati, si è infatti espresso a favore della richiesta avanzata dal commissario giudiziale dr.Franco Cadoppi, di allungare di qualche settimana i termini fissati lo scorso luglio per la presentazione della proposta concordataria finalizzata alla ristrutturazione del debito. C'è tempo dunque fino al 23 febbraio per depositare il piano, al quale da mesi ormai, si sta lavorando alacremente nel tentativo di dare un futuro al gruppo alimentare emiliano di cui anche il salumificio con sede a Casatenovo fa parte.
La proroga è stata concessa sulla scorta di elementi concreti di trattativa con potenziali partner o acquirenti - che per il momento restano top secret - che sarebbero fortemente interessati ad un ingresso in azienda, limitatamente pare, alla Vismara. Negli ultimi giorni le voci in questo senso si stanno facendo sempre più insistenti e non è escluso che proprio nel corso di questa settimana qualcosa possa cambiare in maniera decisiva.
Uno scenario che parrebbe aver ''rimescolato le carte'', dando un nuovo slancio all'intera operazione, fornendole nuove risorse finanziarie e dunque maggiori garanzie di fattibilità. Lo sperano i circa duecento dipendenti del salumificio con sede a Cascina Sant'Anna di Casatenovo, che da mesi ormai stanno vivendo una situazione di incertezza. Se gli ultimi stipendi sono stati puntualmente corrisposti - ad eccezione di quelli di maggio, giugno e parte di luglio, precedenti all'avvio della procedura concorsuale - tutta la forza lavoro sta beneficiando da agosto ormai della cassa integrazione, subito richiesta dai sindacalisti per poter garantire equità ai dipendenti. In pochi sono riusciti a lasciare l'azienda, ricollocandosi altrove, dal momento che il mercato nel settore appare piuttosto fermo.
Articoli correlati:
12.12.2018 - Casatenovo, Vismara: in scadenza i termini per la proposta di concordato. Chiesta una proroga
24.10.2018 - Casatenovo,Vismara: 2°incontro al MISE in attesa di piano industriale e eventuali partner
22.10.2018 - Casatenovo, Vismara: attesa per l'incontro del 24 al MISE. Anche la Società Agricola Ferrarini chiede il concordato
26.09.2018 - Casatenovo, Vismara: ''salta'' l'incontro al MISE. In fase di stesura il piano industriale
13.09.2018 - Casatenovo, Vismara: saldato il salario di agosto, ma restano in sospeso gli arretrati
31.08.2018 - Casatenovo, Vismara: incontro tra i sindacati ed il commissario. Settembre mese decisivo
23.08.2018 - Casatenovo, Vismara: versati altri acconti ai lavoratori, ma si attende una ripartenza
07.08.2018 - Casatenovo, Vismara: versati ai lavoratori i primi due acconti delle mensilità arretrate
03.08.2018 - Casatenovo, Vismara: vertice al MISE per valutare le prospettive del gruppo in crisi
31.07.2018 - Casatenovo, Vismara: accordo per la 'cassa straordinaria' per un anno per tutti i 230 dipendenti dopo il vertice in Regione
30.07.2018 - Casatenovo, Vismara: attesa per l'incontro di martedì in Regione. E il 3 vertice al Mise
27.07.2018 - Casatenovo, Vismara: il tribunale di Reggio Emilia nomina un commissario. Si spera nel pagamento degli stipendi arretrati
27.07.2018 - Casatenovo: il sindaco apre il consiglio con un intervento su Vismara e la sua crisi. ''Massimo supporto a tutti i lavoratori''
26.07.2018 - Casatenovo: la ''Vismara'' prenota l'istanza di concordato in continuità. Stipendi arretrati. A rischio 200 posti di lavoro
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco