Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.949.621
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Mercoledì 16 gennaio 2019 alle 18:34

Gravi le dichiarazioni del direttore generale dell’ASST su Ps e Punto nascite. Avanzata una richiesta di incontro urgente con la Direzione

Le dichiarazioni del Direttore Generale dell'ASST di Lecco, riferite oggi dalla stampa locale, sulla possibile chiusura del Pronto Soccorso e del Punto nascite dell'Ospedale Mandic di Merate sorprendono e destano viva preoccupazione per le prospettive future di servizi così fondamentali per la salute dei cittadini del territorio meratese.
Le ragioni addotte a sostegno di una tale ipotesi risultano francamente incomprensibili.   Per questa ragione, le Segreterie CGIL CISL UIL Confederali e Pensionati di Lecco hanno immediatamente inviato una richiesta di incontro alla Direzione per i necessari urgenti chiarimenti sul caso.
Segreterie CGIL CISL UIL e Pensionati di Lecco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco