Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 194.858.823
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 14/02/19

Lecco: V.Sora: 59 µg/mc
Merate: 27 µg/mc
Valmadrera: 55 µg/mc
Colico: 50 µg/mc
Moggio: 93 µg/mc
Scritto Sabato 19 gennaio 2019 alle 10:19

A2, 16^ giornata: preview B&P Costa - Parking Graf Crema

Dopo l'ottimo successo colto su un campo estremamente complicato come quello di Castelnuovo Scrivia, la B&P Autoricambi Costa Masnaga ritorna tra le mura di casa per affrontare un altro osso duro. Ad attendere le pantere sarà Crema, secondo ostacolo nel trittico di gare d'alta classifica di un gennaio veramente tosto, che si concluderà con la trasferta a Moncalieri nella seconda giornata del girone di ritorno.

Nella gara di andata contro la Parking Graf Crema, al debutto stagionale in campionato, Baldelli e compagne riuscirono ad ottenere una vittoria di grande carattere, nonostante i tanti infortuni, spuntandola 57-60 in un finale molto intenso. Per la Parking Graf Crema sono arrivate solamente tre sconfitte in tutta la stagione: quella al primo turno contro Basket Costa, poi due la squadra di coach Sguaizer è scivolata due volte in trasferta, ovvero a Vicenza (48-47) e a Udine (65-59). Nell'ultimo turno ha sconfitto agevolmente Basket Marghera 68-47. Domani sera si prospetta una partita decisamente spettacolare e di grande agonismo tra due squadre che lotteranno per le prime posizioni fino al termine della stagione, con il sogno di arrivare il più lontano possibile.

Le statistiche di squadra

In queste prime quindici giornate, la Parking Graf Crema ha segnato 63,6 punti di media, tirando con il 40% da due punti, con il 32% dal perimetro e con il 68% dalla lunetta. I rimbalzi di media catturati sono 34,8 e gli assist 11.1, mentre ha un saldo in passivo tra palle perse (13,5) e palle recuperate (10,1).

La migliore realizzatrice è Nori con 12,5 punti di media, seguita a ruota da Melchiori (10,6 pt). A rimbalzo spiccano ancora Nori (7,8 di media) e Blazevic (5,9)., mentre Melchiori distribuisce 3,2 assist a partita.


Il precampionato delle nostre avversarie

Tecmar Crema-Acciaierie Valbruna Bolzano 47-43

Coppa Lombardia: Tecmar Crema-Pall. Femminile Varese 53-46

Coppa Lombardia: Tecmar Crema-Sanga Milano 53-46

Finali Coppa Lombardia: Tecmar Crema-Basket Carugate 46-66

Memorial Pasquini: Tecmar Crema-Allianz Geas Sesto S. Giovanni 43-76

Memorial "Nina Pasquini": Tecmar Crema-Basket Costa Masnaga 67-50

 

Stagione 2017/18

13^ giornata andata: B&P Autoricambi Costa Masnaga - TecMar Crema 61-54

13^ giornata ritorno: Castelnuovo Scrivia - B&P Autoricambi Costa Masnaga 63-62


Il roster

#3 Francesca Melchiori (1993 - guardia)

#4 Alice Nori (1993 - ala/centro)

#8 Martina Capoferri (1991 - guardia)

#9 Sara Luna Iuliano (2001 - play)

#10 Ivana Blazevic (1993 - ala)

#11 Paola Caccialanza (1989 - guardia)

#12 Francesca Parmesani (1998 - ala)

#13 Gilda Cerri (1990 - centro)

#14 Sara Degli Agosti (2000 - guardia)

#15 Valentina Grassia (1998 - centro)

#16 Federica Parmesani (2003 - ala)

#17 Norma Rizzi (1993 - play)

 

Allenatore: Diego Sguaizer

Ass. Allenatore: Daniela Doldi - Paolo Maccarana

 

Le avversarie ai raggi-x

Ecco le dichiarazioni di coach Pirola in vista del match di domani sera. Arrivare a questo match da prime della classe (insieme ad Alpo): te lo saresti aspettato ad inizio campionato? "Non lo escludevo, ma non pensavo che chiudessimo lì davanti: sono ovviamente contento che sia andata così".

Crema ha un tipo di gioco atletico e intenso, con tanta corsa e tiro dalle esterne: come si possono limitare? "Serve una partita più intensa della loro, sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo".

Difesa, difesa e difesa, quindi per vincere? "La difesa sarà uno snodo fondamentale, perché Crema è una squadra con un potenziale offensivo notevole e anche difensivamente funzionano bene. Anche l'ordine in attacco per limitare il loro contropiede sarà molto importante".

Sono tutte disponibili o c'è qualche ragazza che rimarrà fuori domani sera? "Ad oggi sono tutte a disposizione".

All'andata non c'erano Frustaci e Vente, Spinelli si fece male dopo un minuto, senza dimenticare i vari acciacchi. Eppure avete tirato fuori una prestazione di grande carattere. Ti aspetti lo stesso spirito domani sera? "Lo spirito non manca mai: a volte il piano partita si riesce a seguire meglio, altre meno, ma il carattere le ragazze lo mettono in ogni match".

Ufficio Stampa B&P Costa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco