Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.417.226
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Mercoledì 23 gennaio 2019 alle 10:31

30 anni fa/48: via i Carabinieri, a Missaglia la GdF e nascono gli Amici del Monastero. Rapina in una gioielleria a Barzanò

Il sindaco Gabriele Castagna
Via i Carabinieri, arriva la Guardia di Finanza. Dopo il clamoroso trasloco dei militari nella nuova stazione di Via Bixio a Casatenovo, il sindaco Gabriele Castagna corre ai ripari, intenzionato a mantenere fede alla promessa fatta: ''Missaglia continuerà ad avere il suo presidio di ordine pubblico''.
Nel gennaio 2019 sono insistenti le voci su un accordo con le Fiamme Gialle per l'insediamento nello stabile di Via Matteotti - per anni sede della caserma dei Carabinieri e della pretura - dei ''baschi verdi'', un reparto speciale specializzato in operazioni antidroga e antiterrorismo e attualmente di stanza a Ponte Tresa, in provincia di Varese. Una notizia che sta facendo rapidamente il giro del paese, anche se i diretti interessati per il momento non confermano nè smentiscono. Tuttavia non è passato inosservato il sopralluogo compiuto qualche giorno prima dai vertici della Finanza, ai quali l'amministrazione missagliese si è detta pronta a mettere a disposizione l'intero edificio, dal momento che il corpo speciale necessiterebbe di ampi spazi, con interventi di ristrutturazione stimati in almeno un miliardo di lire. Una spesa elevatissima che tuttavia il Comune spera di poter coprire con un contributo del Ministero degli Interni. Intanto divampa la polemica politica con i gruppi di minoranza che accusano la Democrazia Cristiana del sindaco Castagna di non essere stata in grado di mantenere il presidio militare in paese, facendosi carico delle esigenze dell'Arma, definendo l'alternativa della GdF una sorta di ''ripiego'' per ''salvare la poltrona del primo cittadino''.
Intanto in quegli stessi giorni a Missaglia si presenta una nuova associazione: gli Amici del Monastero. Un sodalizio fondato da un piccolo gruppo di volontari determinati a salvare l'ex convento della Misericordia dal degrado. Vera e propria anima di questa realtà associativa è Pietro Redaelli, fotografo con un passato da consigliere comunale tra le fila dei socialisti, che sollecita le istituzioni ad intervenire velocemente: il chiostro si sta infatti progressivamente sbriciolando. Fissata una serata pubblica in Villa Cioja per presentare il programma del sodalizio, alla presenza di numerosi personaggi di spicco del mondo della cultura locale e non solo.

Pietro Redaelli e sotto il Monastero della Misericordia

Incontro tra l'amministrazione comunale di Casatenovo e i volontari del Comitato Fiera di Rogoredo per fare il punto sull'area di Via Volta utilizzata per la manifestazione estiva, ma ora da condividere con il nuovo centro sportivo. Il Comune è infatti intenzionato ad acquistare tutti i terreni che gravitano intorno all'area e a supportare in modo ancora più incisivo la manifestazione zootecnica, che ormai ha assunto carattere regionale. Le rassicurazioni del sindaco Giovanni Maldini riguardano anche l'installazione di servizi tecnologici (acqua, energia elettrica, telefono), in modo da rendere più stabile anche questo aspetto nel corso delle giornate dedicate alla Fiera. Proprio in quei giorni peraltro è prevista un'altra importante iniziativa del mondo agricolo: la Giornata del Ringraziamento organizzata dalla sezione Coldiretti presieduta da Luigi Casati. La sfilata di trattori e carri agricoli quest'anno farà tappa a Campofiorenzo, dove sarà anche celebrata la messa. E' stata invece la frazione di Valaperta scenario della tradizionale commemorazione dell'eccidio partigiano, alla presenza delle amministrazioni comunali di Arcore, Biassono, Bellano, Casatenovo, Missaglia e Lomagna e dei comitati antifascisti.

Due manifestazioni simbolo per Casatenovo: l'eccidio di Valaperta e la fiera di San Gaetano a Rogoredo

Chiudiamo con la cronaca nera. Una drammatica rapina ai danni di un gioielliere e della moglie, con negozio in centro paese, scuote Barzanò. L'uomo nel tentativo di mettere in fuga i malviventi, viene minacciato con una pistola e brutalmente picchiato. Ferito al capo rimedia una prognosi di una decina di giorni, mentre i tre ladri fuggono a bordo di una Fiat Uno rubata qualche giorno prima a Milano con gioielli dal valore complessivo di 15milioni di lire. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Cremella e ai colleghi di Cantù. Un casatese di 27 anni viene invece arrestato dai militari poichè ritenuto responsabile della rapina ai danni di una coppietta avvenuta a Ello, con la complicità di un uomo resosi però irreperibile da giorni.
Articoli correlati:
01.01.2019 - 30 anni fa/47: biblioteca pronta al trasloco in V.Facchi e stop al suono delle campane a Galgiana. Voglia di Russia al Greppi
15.12.2018 - 30 anni fa/46: è ancora polemica per il trasloco dell'Arma a Casatenovo. Nuova 'guida' per Villa Greppi, piscina quasi finita
23.11.2018 - 30 anni fa/45: la caserma di Missaglia chiude, Castagna scrive al Ministro Gava. Erogata la ''cassa'' ai lavoratori Agrati-Garelli
02.11.2018 - 30 anni fa/44: quale destino per il Don Guanella di Cassago? La Lavandaia a Missaglia si tinge di rosso, omicidio a Castello
06.10.2018 - 30 anni fa/43: Piazza Mazzini pedonale? Commercianti divisi. Sindaci in polemica per la chiusura della caserma di Missaglia
22.09.2018 - 30 anni fa/42: P.zza Mazzini, PCI e PSI chiedono un restyling per renderla più viva. A Cremella 'braccio di ferro' sui visoni
23.08.2018 - 30 anni fa/41: Vismara passa a Nestlè, ''vertice'' in municipio. A Barzanò atteso il card.Martini per il 35° di don Giuliano Sala
12.08.2018 - 30 anni fa/40: luglio tempo di sagre e feste a Casatenovo dove la chiesa di Sant'Anna chiude per cedimento. A Sirtori è crisi idrica
27.06.2018 - 30 anni fa/39: a Casatenovo festa per il Palio organizzato da don Fermo. Preoccupano le crepe nel campanile di Galgiana
31.05.2018 - 30 anni fa/38: il comitato de ''La Santa'' chiede interventi per la sicurezza della via. A Missaglia furti al Monastero e a scuola
05.05.2018 - 30 anni fa/37: in agenda una nuova strada per le piscine e la sistemazione di Villa Ratti. Vertice sulla linea del ''Besanino''
18.04.2018 - 30 anni fa/36: lavoratori di Agrati-Garelli e Vismara col fiato sospeso per il cambio di proprietà. In pensione il maresciallo Salvati, comandante a Cremella
04.04.2018 - 30 anni fa/35: rapine, arresti e incendi scuotono il marzo '88. A Casatenovo si attende il 'matrimonio' tra Vismara e Nestlè
27.02.2018 - 30 anni fa/34: dopo le rapine, protesta per la chiusura della caserma di Missaglia. A Cremella un'ordinanza contro i...visoni
08.02.2018 - 30 anni fa/33: Villa Greppi 'evacuata' per le crepe nelle classi ma c'è un boom di iscrizioni. Congelati i 67 esuberi all'Agrati-Garelli
20.01.2018 - 30 anni fa/32: l'Agrati-Garelli annuncia 80 esuberi, mentre è ormai certa la chiusura della caserma dei carabinieri di Missaglia
02.01.2018 - 30 anni fa/31: i lavori per la piscina e la sicurezza della ''Santa'' chiudono il 1987. Caserma di Casatenovo pronta...e Missaglia?
08.12.2017 - 30 anni fa/30: comunisti critici sulla Città Brianza di Maldini. Poliambulatori all'Inrca e a Monticello nasce la Polisportiva
21.11.2017 - 30 anni fa/29: altro incidente mortale sulla Santa, monta la protesta dei cittadini. A Missaglia scuola intitolata a Moneta
25.10.2017 - 30 anni fa/28: rapine e aggressioni riempiono le cronache. A Casatenovo e Missaglia tiene banco la sicurezza stradale
08.10.2017 - 30 anni fa/27: a Casatenovo si parla di ''Città Brianza'' e si fa festa per don Fermo. Proteste per la pericolosità della Sp51
12.09.2017 - 30 anni fa/26: destino incerto per Villa Cioja, mentre Maldini sogna un ufficio postale a Rogoredo. Don Fermo vice parroco
24.08.2017 - 30 anni fa/25: Cassago spera di avere le reliquie di S.Agostino. L'estate non ferma la ''nera'' tra aggressioni e strane 'scoperte'
11.08.2017 - 30 anni fa/24: Maldini tira dritto sull'idea di ''Città Brianza''. A Villa Cioja (Missaglia) si insedia la biblioteca e forse gli Alpini
26.07.2017 - 30 anni fa/23: incidenti mortali sulla 'Santa', a Casatenovo la protesta. Poche iscrizioni, scuola di Cortenuova a rischio
04.07.2017 - 30 anni fa/22: ottava rapina in due anni alla 'Posta' di Sirtori A Missaglia comitato per ''salvare'' il Monastero dal degrado
15.06.2017 - 30 anni fa/21: sgominata banda di rapinatori e 5° assalto all'ufficio postale di Monticello. Ancora polemiche sulla nuova caserma dei carabinieri a Casatenovo
16.05.2017 - 30 anni fa/20: quasi conclusa la caserma dei Carabinieri, che fine farà quella a Missaglia?
23.04.2017 - 30 anni fa/19: Cassago vota un odg per salvare il ''besanino''. Nozze Vismara-De Benedetti e Maldini lancia la Città Brianza
05.04.2017 - 30 anni fa/18: cantiere della piscina fermo, minoranze critiche. A Cortenuova si progetta la nuova strada al servizio della zona industriale
10.03.2017 - 30 anni fa/17: fermo il cantiere della piscina, preoccupazione tra i sindaci. L'amministratore dell'Agrati-Garelli 'fa chiarezza'
15.02.2017 - 30 anni fa/16: timori per le sorti dell'Agrati-Garelli, confronto tra i sindaci e l'azienda. Settimo ''colpo'' alla Posta di Maresso
18.01.2017 - 30 anni fa/15: l'Agrati-Garelli annuncia 159 esuberi. Ritardo sui lavori per la piscina e a Cremella problemi con i...visoni
01.01.2017 - 30 anni fa/14: il 1986 ''si chiude'' con una rapina alle Poste di Monticello e una banda dedita allo spaccio sgominata dai CC
06.12.2016 - 30 anni fa/13: ipotesi scuola di musica a V.Mariani, mentre a Missaglia si insedia un aeroporto. Un ''giallo'' alla Grande Casa
17.11.2016 - 30 anni fa/12: in forse il centro alla Colombina, residenti sul ''piede di guerra''. A Barzanò timori per la chiusura dell'USSL
14.10.2016 - 30 anni fa/11: a Casatenovo polemiche per l'acqua...rossa e le minoranze criticano il Prg. Furti e arresti riempiono le cronache
21.09.2016 - 30 anni fa/10: a Campofiorenzo il cardinal Martini inaugura la nuova chiesa. Rapina in villa e un 18enne muore in un sinistro
27.07.2016 - 30 anni fa/9: guasto alla rete idrica, Casatenovo senza..acqua. A Barzanò il preside va in pensione e Monticello lavora al Prg
02.07.2016 - 30 anni fa/8: che futuro per il Monastero di Missaglia? Nuova area industriale a Cortenuova e a Casatenovo in scena il Palio
12.06.2016 - 30 anni fa/7: ''La Colombina chiede un centro sociale. Al via i lavori per le piscine, a Besana timori per le sorti del 'Viarana'
13.05.2016 - 30 anni fa/6: la ''banda dei municipi'' colpisce anche a Viganò. A Casatenovo si lavora per salvare Villa Facchi e Villa Mariani
12.04.2016 - 30 anni fa/5: a Casatenovo preoccupa il traffico, oltre 2mila mezzi ogni ora sulla ''Santa''. Nuova ondata di furti e truffe
20.03.2016 - 30 anni fa/4: tenenza dei carabinieri, Merate e Casatenovo se la contendono. Barzanò, alle medie si può insegnare l'inglese
01.03.2016 - 30 anni fa/3: un ''fronte del no'' contro la Usmate-Nibionno. Riapre la biblioteca di Monticello, chiude l'Enel a Cremella
17.02.2016 - 30 anni fa/2: due banditi armati rapinano la BPL di Casatenovo. A Monticello preoccupa la collina, a Besana ''vertice'' sul treno
07.02.2016 - 30 anni fa/1: rapina in banca, furti e gravi incidenti stradali. La maggioranza casatese in crisi, al via la gara per la piscina
G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco