Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 197.017.471
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 07/03/19

Lecco: V.Sora: 63 µg/mc
Merate: 75 µg/mc
Valmadrera: 79 µg/mc
Colico: 47 µg/mc
Moggio: 97 µg/mc
Scritto Sabato 16 febbraio 2019 alle 11:29

A2, 20^ giornata: preview Edelweiss Fassi Albino - B&P Costa Masnaga

Una trasferta che si preannuncia molto più ostica di quello che potrebbe sembrare dando semplicemente un'occhiata alla classifica. Fassi Albino, infatti, si trova al dodicesimo posto, a quota 12 punti in compagnia di Sanga Milano, San Martino di Lupari e Carosello Carugate. Dall'arrivo di Melisa Brcaninovic, la squadra bergamasca ha, però, un bilancio di quattro vittorie e sole due sconfitte, dopo un girone di andata molto complicato. Non bisogna dimenticare che, due giornate or sono, anche Moncalieri ha fatto una gran fatica a passare su questo parquet, ragion per cui sarà necessario porre la massima attenzione e avere il giusto atteggiamento. All'andata finì 64-49 per Basket Costa, con un secondo quarto da 25-8 che fece la differenza.

Le statistiche

In queste prime diciannove giornate, Carosello Carugate ha segnato 56,9 punti di media, tirando con il 40% da due punti, con il 22% dal perimetro e con il 73% dalla lunetta. I rimbalzi di media catturati sono 34,5 e gli assist 7,2, mentre ha un saldo in passivo tra palle perse (17,5) e palle recuperate (8,2).

La migliore realizzatrice è Brcaninovic con 24 punti di media (in sole 5 gare però), seguita a ruota da Iannucci (17,5 pt) e Bonvecchio (11,3 pt). A rimbalzo spicca ancora il terzetto Brcaninovic (10 di media), Iannucci (5,5) e Bonvecchio (5,5), mentre tra gli assist guida proprio Bonvecchio, con 2,3 di media.


Il precampionato delle nostre avversarie

Coppa Lombardia: Basket Costa Masnaga-Fassi Edelweiss Albino 65-49

Coppa Lombardia: Carosello Carugate-Fassi Edelweiss Albino 67-58

Finali Coppa Lombardia: Edelweiss Fassi Albino-SCS Varese 67-63

Amichevole: Sanga Milano-Edelweiss Fassi Albino 61-64


Le ultime sfide

Coppa Lombardia 2018: Basket Costa Masnaga-Fassi Edelweiss Albino 65-49

 

Stagione 2017/18

Andata B&P Autoricambi Costa Masnaga - Edelweiss Fassi Albino 68-53

Ritorno Edelweiss Fassi Albino - B&P Autoricambi Costa Masnaga 54-81

 

Il roster

7 Federica Iannucci

11 Francesca Agazzi

12 Elisa Silva

14 Alessia Panseri

15 Ilaria Bonvecchio

16 Giovanna Birolini

18 Micaela Gionchilie

21 Emanuela Valente

25 Melisa Brcaninovic

30 Lisa Pintossi

32 Benedetta Peracchi

33 Sara Moro

 

Allenatore: Giuliano Stibiel

Primo assistente: Marco Villa

 

Le avversarie ai raggi-x

Torna l'appuntamento settimanale con coach Pirola. Domani sera si gioca ad Albino, che arriva da una grande vittoria a Milano dopo aver passato una settimana travagliata e chiaramente vorrà fare il colpaccio per tanti motivi: quali sono le chiavi su cui si baserà la possibilità di vincere? Ordine in attacco, senza andare in confusione nei momenti di difficoltà che ci potrebbero essere?
"Siamo una squadra con tante armi. Dovremo limitare le loro marcatrici e far bene le nostre cose in attacco, consci che sui rimbalzi si farà la differenza".

L'innesto di Brcaninovic (24 punti di media e il 50% da tre in 5 gare) ha portato un'altra "bocca da fuoco" in attacco oltre a Iannucci nel roster di Albino: servirà un'attenzione particolare su queste giocatrici da parte della nostra difesa? "Albino ha un attacco particolarmente prolifico, in particolar modo con loro due: di conseguenza, sarà molto importante prendere loro le misure in fretta".

All'andata qualche palla persa di troppo ti aveva fatto arrabbiare, così come un approccio con poca intensità (17-20 alla fine del primo quarto): sono le classiche insidie dietro l'angolo anche per domani sera oppure non pensi che quegli errori si possano ripresentare?
"Penso che l'ultima cosa da fare sia prendere alla leggera questa trasferta".

In generale, che tipo di partita ti aspetti? "Mi aspetto una partita in cui Albino proverà a sorprenderci con qualche soluzione ad hoc, mentre noi proveremo a fare la nostra gara cercando come sempre il punto debole dell'avversario".

Le ragazze sono tutte a disposizione per la trasferta? "C'è il dubbio Longoni, che ha preso un brutto colpo in allenamento: vedremo come andrà".


PH: Ferruccio Colombo

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco