Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.703.053
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Sabato 16 febbraio 2019 alle 15:15

Missaglia: Martina Casiraghi ottiene l'oro ai campionati italiani di marcia

Un'altra medaglia d'oro per la giovane sportiva Martina Casiraghi che ha raggiunto un altro importante risultato ai campionati italiani di marcia svoltisi lo scorso sabato 9 febbraio ad Ancona. Dopo aver conquistato il primo posto ai CDS di marcia, lo scorso 27 gennaio, la missagliese  ha ottenuto una nuova medaglia, inaugurando così un anno che si preannuncia ricco di soddisfazioni ed entusiasmo. La promettente atleta residente a Ossola, ha partecipato nella categoria allieve alla marcia indoor da 3 km che l'ha vista porsi fin da subito in testa alla gara e ad incrementare, giro dopo giro, il proprio distacco dalle avversarie.

Martina Casiraghi

Ulteriore fonte di orgoglio è stato, oltre alla prima posizione conquistata, anche il superamento del proprio record personale che ora si attesta a 14'22''85, migliorando di ben 38 secondi il vecchio risultato di 15'01 realizzato lo scorso anno nella medesima pista. Nonostante una breve pausa dagli allenamenti a causa di un problema al ginocchio che l'ha vista ferma nel mese di gennaio, Martina non ha comunque rinunciato a cogliere l'occasione dei campionati italiani per migliorare i suoi tempi e la sua performance in generale. Grande soddisfazione anche per l'associazione sportiva di cui fa parte da ormai un anno, la squadra di Atletica Bergamo 1959 Orio Center, dalla quale era stata chiamata precedentemente proprio grazie al suo talento dimostrato nel corso delle molte competizioni che l'hanno vista protagonista in diversi gradini del podio.

Essendo entrata ora nella categoria allieve, superiore di livello rispetto ai cadetti, Martina cerca oggi più che mai di coniugare il sempre più intenso impegno sportivo con la propria vita da studentessa, e in questo un ruolo importante è sicuramente rivestito dal padre, Luciano Casiraghi, storico triathleta finisher che ora è proprio il suo allenatore. "Come famiglia siamo sicuramente orgogliosi dei suoi risultati ma quello che conta davvero è che lei possa sentirsi davvero soddisfatta quando pratica questo sport e che non rinunci mai a fare quello per cui si sente portata. Noi la sosteniamo e siamo presenti in questa sua esperienza sportiva, e speriamo sempre che il duro allenamento che affronta con costanza possa darle i frutti che con tanta voglia cerca sempre di ottenere" ci ha raccontato la mamma Stefania, esprimendo il suo sincero orgoglio. La prossima sfida per Martina sarà la competizione di marcia su strada da 10 km che si terrà a Cassino il prossimo marzo e che la vedrà coinvolta nel suo obbiettivo più grande: migliorarsi continuamente.
M.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco