Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.702.970
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Sabato 23 febbraio 2019 alle 16:26

Oggiono, Bachelet: 92 ragazzi di 4° in Inghilterra per lo stage

Stage alternanza scuola lavoro al di fuori dei confini nazionali per il potenziamento delle competenze linguistiche. Sono stati ben 92 gli studenti dell'istituto Bachelet che hanno preso parte a questo progetto.

Dal 17 al 23 febbraio, le classi quarte dei diversi indirizzi, liceo scientifico, scienze applicate, sportivo e linguistico, hanno soggiornato in famiglie selezionate, frequentando un corso di Business English tenuto da docenti madrelingua qualificati per un totale di 15 ore. A questo si sono aggiunte altre 15 ore di workshop e visite in azienda in orario pomeridiano.

Questa settimana gli studenti sono stati impegnati in un progetto di Stage linguistico e alternanza scuola lavoro a Exmouth, in Inghilterra. Dopo una visita a Londra gli studenti sono arrivati nella graziosa cittadina del Devon e hanno incontrato le famiglie che li hanno ospitati per l'intera settimana.


Il programma di attività è stato davvero ricco e ha tenuto impegnati gli studenti con interessanti proposte. "Per quindici ore i ragazzi hanno seguito corsi di Business English e hanno partecipato a incontri con professionisti di vari settori, in particolare un incontro con volontari del salvataggio in mare, interviste a local businesses, visita ad una azienda High tech, a un prestigioso hotel cittadino, ai dipartimenti scientifici dell'università di Exeter" ha spiegato la professoressa di riferimento del progetto Maria Domenica Conti. "È stata una vera e propria opportunità per utilizzare la lingua straniera in contesti di apprendimento significativi e confrontarsi con scelte universitarie e lavorative in un ambiente accogliente e suggestivo".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco