Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.311.510
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Domenica 03 marzo 2019 alle 08:41

''Il Paese Barzago'' il 9 presenta il suo candidato sindaco

Si accende la campagna elettorale per le amministrative di Barzago: il primo punto lo segna la lista Il Paese Barzago che ha organizzato un incontro pubblico in piazza Garibaldi sabato 9 marzo alle ore 11. A organizzarlo è la lista dell'attuale maggioranza che per l'occasione svelerà anche il nome del candidato sindaco. Gli amministratori Mirko Ceroli, Mattia Decio e Francesca Mantonico sono i favoriti ma manca ancora l'ufficialità sul nome del candidato sindaco scelto dalla lista che nella scorsa tornata elettorale aveva conquistato la maggioranza solo per una manciata di voti. E questa volta potrebbe essere ancora più difficile vista l'assenza del suo volto storico, il compianto ex sindaco Mario Tentori che per tanti anni aveva guidato il gruppo dentro e fuori il consiglio comunale. In assenza di notizie ufficiale per ora dall'altra lista, nonostante si parli di una ricandidatura dell'attuale capogruppo Emanuele Silvio Mauri, è Paese Barzago a segnare il primo punto, dando il via ufficialmente alla campagna elettorale. Prima con la presentazione pubblica del candidato sindaco nella piazza principale del paese, sabato 9 alle ore 11, poi con una serata di ascolto e confronto sul futuro del paese il 19 marzo alle ore 21. Per accompagnare su Facebook il volantino della prima giornata, gli organizzatori hanno inserito una delle frasi più belle de "La luna e i falò" di Cesare Pavese: "Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c'è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti". Per una lista che si chiama proprio Paese Barzago la si può considerare una vera e propria dichiarazione di intenti.

A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco