Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.506.220
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Mercoledì 13 marzo 2019 alle 08:03

Monticello: le classi terze delle medie a Roma assistono a una seduta in Parlamento

Una bellissima esperienza quella che stanno vivendo gli studenti delle classi 3A e 3B delle scuole medie di Monticello, facenti parte dell'istituto comprensivo Rita Levi Montalcini di Missaglia.

Alcune immagini dei ragazzi monticellesi durante la visita a Roma

I ragazzi lo scorso lunedì 11 marzo sono partiti alla volta della capitale - da dove faranno rientro quest'oggi - per una visita della città, arricchita da due tappe a Montecitorio e al Quirinale grazie alla collaborazione preziosa tra l'Amministrazione comunale - nella persona del Sindaco Luca Rigamonti, fra i partecipanti alla gita istituzionale - e l'onorevole Roberto Ferrari, primo cittadino di Oggiono.

Insieme ai docenti professori Sala, Sorrentino, Redaelli e Gargantini si sono uniti il dirigente scolastico prof.Dario Maria Crippa, il presidente del consiglio d'istituto Fabiano Pozzi e la storica dipendente dell'ufficio istruzione del Comune di Monticello Mariacarla Sironi.

Gli alunni hanno potuto ammirare dal vivo le bellezze della città eterna: dalla basilica di San Pietro in Vaticano, alle fontane di piazza Navona e di Trevi, dai Fori Romani al Colosseo, dalle terme di Caracalla ai dipinti del Caravaggio. Il tutto con l'esperienza unica di poter partecipare ad una seduta alla Camera dei Deputati.

I ragazzi hanno inoltre vestito i panni dei ''ciceroni'' verso i compagni, dal momento che ognuno di loro si era preparato sulla storia artistica di ciascun monumento visitato.

''Complimenti a docenti, alunni e al sindaco che ha creduto in questa grande opportunità didattica'' il commento conclusivo del dirigente Dario Maria Crippa.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco