Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 198.904.500
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 02/04/19

Lecco: V.Sora: 120 µg/mc
Merate: 115 µg/mc
Valmadrera: 124 µg/mc
Colico: 118 µg/mc
Moggio: 121 µg/mc
Scritto Lunedì 18 marzo 2019 alle 08:29

Viganò: voci di donne, recital tutto al femminile in Comune

Sabato 16 marzo la biblioteca comunale Don Guglielmo Rigamonti di Viganò ha presentato "Voci di donne" un recital di grande energia emotiva e di sicuro impatto, arricchito per l'occasione da monologhi e canzoni. Lo spettacolo era composto da letture serie e semiserie sulla femminilità in cui venivano presentate storie di donne: intense, ironiche, divertenti e commoventi per riflettere e sorridere su luci e ombre del nostro tempo.

Lo spettacolo si è svolto alle ore 17 nella sala consiliare del Comune a cura della Compagnia dei Gelosi, un'associazione culturale che produce spettacoli e letture teatrali con i quali partecipa a diverse rassegne del proprio territorio e collabora con altre compagnie per promuovere la cultura teatrale e con associazioni di volontariato per diffondere la cultura della solidarietà.

Dieci donne in scena, dieci attrici che giocano e raccontano la storia e la vita con parole di autrici contemporanee del Novecento e dei giorni nostri. Scritti seri e autentici, ironici ma anche commoventi e forti in continua alternanza di voci e attrici in scena. Dai leggii si è sprigionata un'atmosfera vibrante carica di emozioni, che è stata capace di coinvolgere il pubblico e sorprenderlo. Un buon modo per accrescere la conoscenza del vasto mondo femminile e sorridere dei pregi e difetti della nostra contemporaneità.

Al centro il sindaco Fabio Bertarini


"Oggi anche Viganò festeggia la Giornata Internazionale delle donne tramite un'incredibile spettacolo entusiasmante capace di sorprendere ma anche sorridere. La ricorrenza della festa fa riferimento ad un particolare episodio accaduto negli Stati Uniti nel 1857 quando alcune operaie vennero chiuse in fabbrica dal padrone perché non partecipassero a uno sciopero, e successivamente persero la vita a causa di un incendio. La storia ci insegna che dobbiamo in primis educare i nostri figli a rispettare i diritti degli altri senza discriminazioni di genere per poter riuscire a cambiare il mondo. In alcuni paesi come sappiamo le donne non possono ancora avere il diritto di poter fare determinate cose, per questo motivo dobbiamo continuare ad attuare iniziative e non arrenderci per sostenere questa causa'' le parole del sindaco Fabio Bertarini.
M.T.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco