Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.626.962
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Sabato 13 aprile 2019 alle 08:02

Bosisio: i gruppi di protezione civile al reparto oncologico de La Nostra Famiglia

Alcune immagini della visita

Momenti di felicità e sorpresa per i bambini ricoverati presso il reparto di neuro riabilitazione 1 dell'istituto Medea a Bosisio Parini.
Nel pomeriggio di giovedì 11 aprile, una delegazione dei gruppi di protezione civile di Bosisio Parini, Annone Brianza e Rogeno si è infatti recata presso "La Nostra Famiglia" per portare i saluti in vista della Pasqua ai ragazzi che sono ospiti del settimo padiglione.

"Tutto è cominciato grazie a un giro di amicizie che ha fatto sì che uno dei componenti della protezione civile venisse a conoscenza della nostra realtà e del fatto che all'interno dell'istituto scientifico vengano ricoverati ragazzi che hanno avuto un tumore cerebrale" ha dichiarato Laura Baroffio, responsabile operativa di polo che ha accolto il gruppo di circa 15 volontari. "Questa persona sensibile ha chiesto di poter venire a portare i doni in vista della Pasqua; poi la partecipazione si è allargata ad altri gruppi. Abbiamo accolto con piacere la loro proposta. I volontari sono rimasti particolarmente commossi, sorpresi dalla realtà che hanno conosciuto ieri. Non pensavano che oltre il cancello ci fosse una realtà così ampia".

I volontari hanno visitato il reparto, entrando nelle stanze dei bambini per portare loro un dolce, la colomba pasquale e si sono intrattenuti con gli stessi e le famiglie. Non solo, i tre gruppi hanno anche pensato ai lavoratori e hanno offerto un omaggio anche al personale presente.

"È la prima volta che decidiamo di organizzare quest'iniziativa: siamo stati ben accolti da tutto il personale della struttura che ci ha dato la possibilità di visitare il reparto. Qui abbiamo potuto incontrato diversi bambini con le famiglie e abbiamo conosciuto la loro storia. È stata un'esperienza che ci ha lasciato dentro una bella emozione. Abbiamo portato ai piccoli pazienti oncologici affetto, solidarietà, un sorriso e colombe pasquali, ricevendo un simpatico ricordo. Ringraziamo i medici e gli infermieri che hanno permesso questa speciale occasione di incontro. Protezione civile è anche solidarietà" hanno spiegato i tre gruppi di volontari.

Le educatrici, insieme ad alcuni bambini e ragazzi avevano preparato una sorpresa per queste persone che hanno pensato a loro: è stato donato un pulcino a tema pasquale con i ringraziamenti e la firma degli ospiti.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco