Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.626.495
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Lunedì 15 aprile 2019 alle 18:44

Cremella: il farmacista trasferito in altra sede? La comunità si mobilita con una petizione


La farmacia di Cremella e il dottor Minutolo

Un paese che firma per chiedere che il giovane dottor Mario Minutolo rimanga in servizio presso la farmacia e non venga trasferito in un'altra sede. E' quanto sta succedendo a Cremella dove tutti e tre gli esercizi commerciali del centro paese stanno esponendo e facendo sottoscrivere il testo indirizzato all'azienda LloydsFarmacia per far sì che il "farmacista non venga spostato altrove". Nominato direttore tecnico della farmacia del paese nel maggio 2017 dopo la laurea presso l'Università di Catania, il trentaseienne è riuscito a conquistare l'affetto della comunità del piccolo paese che ora si sta mobilitando per evitarne il trasferimento in altra sede. Non appena si è diffusa la notizia della decisione dell'azienda LlyodsFarmacia infatti, i cittadini e gli esercenti dei centrali negozi, bar, edicola e panetteria, si sono mobilitati, preparando, firmando e invitando a siglare la petizione rivolta all'azienda. Con un solo obbiettivo: far restare a Cremella il dott. Mario Minutolo, "entrato a far parte della comunità a tutti gli effetti per le sue esemplari doti".
Dal canto suo il giovane farmacista non nasconde la soddisfazione per la manifestazione di affetto dimostratagli da cremellesi e non. ''La cosa mi ha fatto veramente molto piacere" è stato il suo commento.

A.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco