Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.626.525
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Sabato 20 aprile 2019 alle 09:27

''Bosisio nel cuore'' schiera un volto nuovo. Cinzia Paris candidato sindaco

Pronta la squadra di "Bosisio nel cuore". A qualche giorno di distanza dall'annuncio della discesa in campo di Paolo Gilardi, ex assessore della giunta Borgonovo, ecco profilarsi la squadra che ha accolto il suo invito a costruire un'alternativa ai due "storici" gruppi che siedono in consiglio: quello di "Progettiamo Bosisio Insieme" che unisce i gruppi fino a ora guidati da Giuseppe Borgonovo e da Walter Gaiardoni e quello di "Bosisio Viva" con in testa Giacomo Gilardi.

Cinzia Paris, candidato sindaco

Come avevamo accennato, secondo le indiscrezioni che erano circolate qualche giorno fa, il candidato sindaco di questa formazione non sarà Gilardi. La squadra ha scelto di puntare sulla quota rosa e sulla novità, mentre a Paolo verrà affidato il ruolo di vice sindaco e di portavoce.
Cinzia Paris, 46 anni, madre di una figlia, ricopre un ruolo amministrativo e commerciale presso una nota azienda del territorio dopo aver fatto parte del gruppo dirigenziale di una società operante nel settore sociale. "Non ho avuto la fortuna di nascere a Bosisio ma ho avuto il piacere di scegliere questo bellissimo paese quale luogo per trascorrere la vita con la mia famiglia. Da cittadina di Bosisio ho sempre avuto grande interesse per il mondo delle Istituzioni, impegnandomi in prima persona ove possibile" ha commentato. Nell'ambito scolastico di Bosisio ha ricoperto più volte il ruolo di rappresentante dei genitori in consiglio di classe, alla scuola dell'infanzia prima e in quella primaria successivamente, "Ho sempre svolto un ruolo attivo e propositivo nell'organizzazione delle varie attività. Oggi, forte di un gruppo ben radicato sul territorio, coeso e con maturata esperienza amministrativa, ho deciso di impegnarmi in prima persona per portare avanti il vero cambiamento per Bosisio e Garbagnate".

La squadra ha ribadito di essere composta da cittadini che hanno deciso di mettersi a disposizione della comunità. "Siamo una lista veramente civica: alle nostre spalle non vi è alcun partito politico e per tanto siamo liberi da vincoli e imposizioni. Raccogliamo al nostro interno parte dell'esperienza politica di governo maturata negli ultimi anni in maggioranza con la lista Progetto Bosisio ma guardiamo al futuro con voglia di cambiamento. Ci presentiamo con una squadra giovane, motivata e innovativa, a iniziare dal candidato Sindaco. Infatti, per la prima volta nella storia ultracentenaria di Bosisio, avremo un candidato Sindaco al femminile. Sarà l'occasione per avere un'amministrazione guidata da una donna, che saprà ascoltare e capire le esigenze di tutte le cittadine e di tutti i cittadini, grazie alla grande sensibilità e caparbietà che contraddistingue proprio la figura femminile. Vogliamo riportare le Istituzioni in mezzo alla gente, senza chiuderci nel Palazzo, per questo presentiamo una squadra di gente comune per un impegno comune".

Paolo Gilardi

Paolo, 25 anni, ingegnere industriale e consigliere uscente, accompagnerà Cinzia nella sua prima esperienza. "In questi anni ho avuto la possibilità di maturare un'importante esperienza amministrativa svolgendo l'incarico di consigliere delegato prima e successivamente di assessore comunale. Ho sempre avuto grande passione per la politica e vorrei poter proseguire questo cammino fatto di dialogo ed ascolto dei cittadini. Per questo oggi mi candido con un nuovo gruppo, Bosisio nel Cuore, che mi ha scelto come candidato Vice Sindaco. In questo modo porterò avanti anche il mio servizio di Assessore che mi è stato bruscamente impedito di esercitare con motivazioni pretestuose rivelatesi poi infondate. Competenza, impegno ma soprattutto coerenza saranno ancora alla base del mio operato. Bosisio e Garbagnate chiedono un vento di novità per guardare con rinnovato slancio verso il proprio futuro: la nostra squadra è pronta" ha affermato il giovane.

Gilardi e Paris hanno schierato Marco Ratti, Elena Riva, Gabriele Beccalli, Marco Pollastri, Simona Ravasio, Cristiano Corti, Francesco Orso, Donatella Saini, Felice Molteni, Samuele Redaelli e Chiara Sala.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco