Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 200.626.546
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 04/05/19

Lecco: V.Sora: 101 µg/mc
Merate: 93 µg/mc
Valmadrera: 92 µg/mc
Colico: 88 µg/mc
Moggio: 106 µg/mc
Scritto Sabato 20 aprile 2019 alle 09:31

Bosisio Viva presenta tutti i candidati. Ci sono cinque donne

Bosisio Viva ha sciolto le riserve e ha svelato i volti delle persone che accompagneranno il candidato sindaco Giacomo Gilardi nella sfida elettorale. A Bosisio Parini, in questa tornata, ben tre gruppi si sfideranno alle urne.
Gilardi ha scelto di schierare, accanto ai compagni Marta Brambilla e Andrea Appiani, una serie di volti nuovi e altri noti simpatizzanti, tutti con una professionalità che potranno mettere a disposizione in questo nuovo impegno.

La squadra di Bosisio Viva. Da sinistra Angelo Aliprandi, Marta Brambilla, Lucia Turati, Christian Misseri, Daniela Corti, Fiorangelo Castagna,
Giacomo Gilardi (Candidato Sindaco), Mirko Pozzoni, Massimiliano Colombo, Antonio Terranova, Andrea Appiani, Serena Canali, Antonella Mapelli

"Alla guida del nostro gruppo, come candidato Sindaco, abbiamo scelto Giacomo, il miglior candidato che Bosisio possa avere. Appassionato di politica, siede ormai da dieci anni in Consiglio Comunale dimostrando grande dedizione, preparazione e conoscenza della macchina amministrativa oltre ad un'attenzione particolare rispetto alle problematiche del nostro territorio e dei suoi cittadini. A Giacomo va riconosciuta la presenza costante all'interno della vita sociale e associativa del nostro paese ed una personalità portata all'ascolto e alla condivisione, nella ferma convinzione che a Bosisio non serva l'uomo solo al comando" hanno affermato dal gruppo. "A fianco del nostro candidato sindaco c'è una squadra affiatata e coesa fatta di donne e uomini appassionati. Dall'economia al sociale, dalla cultura alla scuola, dal'ambiente all'urbanistica, abbiamo persone preparate e disponibili a mettere al servizio del paese le proprie competenze. Faremo dell'ascolto e della partecipazione il nostro modello di gestione, per scoprire la bellezza di essere comunità".

Marta Brambilla

Antonio Terranova

Antonella Mapelli


La formazione ha già dato avvio alla campagna elettorale dopo la presentazione del candidato sindaco, lo scorso marzo. Sono stati distribuiti un questionario e un volantino.
"Abbiamo dato inizio alla campagna elettorale attraverso due iniziative nel solco di quelli che sono alcuni principi che riteniamo fondamentali nella gestione della cosa pubblica e nel rapporto con la cittadinanza: ascolto e informazione. Abbiamo così proposto un questionario distribuito in tutte le case per chiedere ai nostri concittadini quali sono secondo loro gli ambiti su cui l'azione della futura amministrazione dovrà maggiormente concentrarsi ed eventuali proposte per come migliorare la vita nel nostro paese. È stata un'iniziativa di successo. Le risposte sono state numerose ed interessanti ma soprattutto è stata positiva la partecipazione delle persone, segno che c'è voglia di dire la propria e di essere ascoltati" ha affermato il candidato Gilardi.
Una buona partecipazione è stata riscontrata anche al gazebo allestito in piazza Parini.

Serena Canali

Angelo Aliprandi

Christian Misseri

"La seconda iniziativa è un volantino anch'esso in distribuzione proprio in questi giorni nelle case di Bosisio e Garbagnate su cui rimarchiamo l'importanza del programma elettorale quale contratto stipulato dagli amministratori con gli elettori che, condividendo le opere previste, votano e delegano i consiglieri comunali a realizzarle. Alla scadenza del mandato pare logico quindi che i cittadini confermino o meno gli amministratori comunali dopo aver verificato che quanto proposto in campagna elettorale sia stato davvero realizzato. Abbiamo quindi riportato il programma elettorale con il quale gli attuali amministratori si sono presentati alle passate elezioni. Certo sarebbe stato impossibile realizzare tutto quanto promesso ma ci saremmo aspettati che almeno su alcune opere l'amministrazione avesse fatto la propria parte ed invece nulla. Anzi proprio in questi ultimi mesi il gruppo che ci amministra, per nascondere il "non fatto" cerca di confondere i cittadini propagandando idee, progetti o ancora futuri interventi riguardanti però stabili privati su cui il comune non ha alcuna responsabilità, insomma dopo 10 anni di amministrazione il lascito sono per lo più parole e progetti futuri che toccherà ad altri avere la forza di realizzare".

Lucia Turati

Fiorangelo Castagna

Massimiliano Colombo

Nelle prossime settimane, la squadra distribuirà il programma elettorale, elaborato anche grazie ai suggerimenti dei cittadini. "Sarà un programma pratico, semplice e concreto. Sarà un programma realistico perché cercheremo di concretizzare la maggior parte delle nostre proposte, ma sarà anche un programma ambizioso perché Bosisio merita progetti ed idee di livello, che permettano al nostro paese di tornare ad essere pioniere di tutto il nostro territorio" ha concluso Gilardi.

Mirko Pozzoni

Andrea Appiani

Daniela Corti

Di seguito una breve presentazione dei nomi dei candidati:

-Giacomo Gilardi, 30 anni, laureato in Scienze Politiche, impiegato commerciale, consigliere comunale uscente e capogruppo, volontario nell'Associazione Amici della Natura e nell'US Bosisio, già vicepresidente dell'US Bosisio
-Angelo Aliprandi, 43 anni, medico chirurgo, specialista in Neurologia e dirigente medico presso l'Ospedale Manzoni di Lecco;
-Andrea Appiani 44 anni, diplomato in Ragioneria, direttore del personale e consigliere comunale uscente;
-Marta Brambilla, 34 anni, laureata in Lingue, Culture e Comunicazione Internazionale, impiegata commerciale e consigliere comunale uscente;
-Serena Canali, 41 anni, laureata in Scienze Politiche, educatrice;
-Fiorangelo Castagna, 56 anni, diploma di tecnico dell'industria meccanica, impiegato tecnico, socio fondatore Associazione Amici della Natura e consigliere comunale dal 1995 al 1999;
-Massimiliano Colombo, 51 anni, diplomato in Ragioneria, responsabile dell'area finanziaria e tributi del Comune di Merone;
-Daniela Corti, 35 anni, laureata in Scienze Pedagogiche, assistente sociale;
-Antonella Mapelli, 55 anni, laureata in Scienze dell'Educazione, casalinga, impegnata nel volontariato sociale;
-Christian Misseri, 20 anni, diplomato in Relazioni Internazionali per il Marketing, studente dell'accademia di Belle Arti di Brera;
-Mirko Pozzoni, 27 anni, laureto in Medicina e Chirurgia, medico specializzando in Ginecologia e Ostetricia all'Ospedale San Raffaele;
-Antonio Terranova, 52 anni, laureato in Architettura, architetto libero professionista e consigliere comunale dal 1999 al 2009;
-Lucia Turati, 62 anni, infermiera in pensione, coordinatrice del Piedibus, impegnata nel volontariato sociale.

M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco