Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.417.168
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Lunedì 20 maggio 2019 alle 17:11

UC Costamasnaga: esordienti tre nei primi dieci

Una domenica bagnata, ma remunerativa, per il gruppo Esordienti dell’Uc Costamasnaga La Piastrella, impegni su due fronti.
Una pattuglia di Esordienti era di scena a Comerio- Brinzio (Va) per l’ undicesima edizione del trofeo Pierobon.
Al via Pietro Giovanni Valsecchi, Andrea Pavesi, Tommaso Ribolzi, Daniele Rigamonti, Giovanni Santamaria e Simone Panzeri. Gara unica. Vittoria di Matteo Fiorin (Fiorin) che ha coperto i 30 km del tracciato nel tempo di 52’21” alla media dei 34.384 km/h. Secondo Simone Gualdi (Gazzanighese), e terzo, Juan David Sierra (Biringhello). Ottimo tredicesimo posto assoluto per il nostro Pietro Giovanni Valsecchi con Tommaso Ribolzi nono tra gli atleti del I anno. Tutti gli altri arrivati in gruppo.
Impegno alla quarta edizione del trofeo Labocs,a Pessano, invece, per Valerio Confalonieri, Piersilvio Savini e Federico Pala (Es II anno), con Tommaso Pozzi, Simone Pica, Lorenzo Berton e Mattia Invernizzi di scena al 9^ trofeo comune di Pessano (Mi) gara riservata agli Esordienti I anno.

Nella gara riservata agli atleti del I anno vittoria di Thomas Gamba (Ciclistica Trevigliese) che copre i 29,100 km del tracciato nel tempo di 50’ alla media dei 34.920 km/h. Secondo chiude Davide Manfredi (Madignanese), e terzo, Federico Ranzini (Pro Bike Junior). Grandi i nostri atleti considerato che Tommaso Pozzi chiude al quinto posto; ottavo Lorenzo Berton, e decimo Simone Pica; ventinovesimo Mattia Invernizzi. L’Uc Costamasnaga viene premiata per aver collocato tre atleti nei primi dieci. Soddisfatto il ds Antonio Muratore.
Nella seconda gara vince Daniel Vitale (Aspiratori Otelli) che copre i 40,700 km del tracciato nel tempo di 1h04’26” alla media dei 37.900 km/h. Podio completato da Riccardo Barbuto (Pedale Senaghese) e Francesco Sangalli (Sc Brugherio). Bene Piersilvio Savini che termina dodicesimo
<< Buon comportamento di tutti- dice Muratore- in considerazione anche della giornata decisamente difficile: freddo e pioggia, con strade a dir poco impraticabili>>.
Comunicato stampa
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco