Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.311.457
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Martedì 28 maggio 2019 alle 11:52

Oggiono: tutte le preferenze e la composizione del consiglio. Acerbi la più votata

Ufficializzate le preferenze espresse dagli elettori alle elezioni comunali di Oggiono. Fra i vincitori di «Insieme per Oggiono» a ottenere il maggior numero di preferenze sono stati: Nadia Crippa 175, Claudio Castelli 153, Daniela Rusconi 147, Cesare Panzeri 142, Michele Negri 139, Valeria Frigerio 132, Giovanni Corti 122 e Matteo Pirola 94. Saranno loro che eletti in qualità candidati maggiormente votati entreranno in consiglio comunale sedendo fra i banchi della maggioranza.

I tre candidati consiglieri più votati: Debora Acerbi, Roberto Ferrari e Nadia Crippa

I quattro consiglieri che spettano all'opposizione saranno ripartiti in eguale modo fra la lista della Lega e la lista «Per Oggiono - Lietti Sindaco». In casa del Carroccio, i consiglieri più votati sono stati l'ex sindaco Roberto Paolo Ferrari 212 preferenze, Moreno Andreotti 107 e Nadia Terruzzi 92. Tutti e tre amministratori comunali uscenti. A sedere fra i due banchi dell'opposizione conquistati dalla Lega saranno però solo Ferdinando «Pucci» Ceresa e Roberto Paolo Ferrari.

È stata Debora Acerbi a fare il pieno di preferenze non solo fra i candidati della lista di Lamberto Lietti, ma fra tutti i candidati delle tre liste. Acerbi ha confermato, come in passato, un forte apprezzamento da parte dell'elettorato oggionese. Con oltre 238 voti ha staccato ampiamente anche gli altri candidati più votati del suo gruppo: Giancarlo Rusconi 141, Elena Ornaghi 130 e Mario Casiraghi 106. A entrare in consiglio comunale, oltre allo stesso Lamberto Lietti sarà per l'appunto Debora Acerbi.

La composizione del consiglio comunale dovrebbe prefigurarsi in questo modo: Chiara Narciso (sindaco), Nadia Crippa, Claudio Castelli, Daniela Rusconi, Cesare Panzeri, Michele Negri, Valeria Frigerio, Giovanni Corti, Matteo Pirola per il gruppo di «Insieme per Oggiono». Ferdinando «Pucci» Ceresa e Roberto Paolo Ferrari per la Lega e Lamberto Lietti con Debora Acerbi per il gruppo «Per Oggiono Lietti Sindaco».

L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco