Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.981.971
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Domenica 09 giugno 2019 alle 12:23

Galgiana: tutti a piedi di sera nel bosco con l'oratorio e i volontari di 'Sentieri e Cascine'

Si è rivelata anche quest'anno un successo la sesta edizione della Camminata notturna organizzata dall'Oratorio di Galgiana in collaborazione con l'associazione Sentieri e Cascine. Un percorso che si è snodato fra Galgiana, Cascina Verdura e Cascina Modromeno all'interno di una bella area tra il rio Molgorana e il torrente Molgora quasi tutto su sentieri campestri a contatto con l'ancora presente attività agricola.

Un'esperienza che ha consentito, ancora una volta, di far vivere qualche ora soprattutto ai più piccoli, a contatto diretto con l'ambiente che ci circonda. Sono stati più di cento i partecipanti (fra i quali molti bambini e ragazzi) a questa edizione che si sono dati appuntamento alle 20.30 all’oratorio di Galgiana, dove dopo alcune raccomandazioni sul comportamento rispettoso da tenere nei boschi è iniziata la camminata che quest’anno prevedeva un percorso di circa 4,5 km e alcune soste adibite ai richiami notturni con l’intendo di conoscere meglio qualche ''abitante'' del territorio: un maschio di quaglia non si è fatto attendere ed ha risposto immediatamente al richiamo del gruppo.

''Un ringraziamento speciale a Angelo Colombo e gli altri associati presenti di Sentieri e Cascine oltre ai mitici fotografi di AFCB e tutti i volontari dell’oratorio che hanno reso possibile questo ormai tradizionale e partecipato evento. Un grazie anche a tutti i partecipanti che grazie ai loro “passi” permettono di mantenere vivi, belli e preziosi i nostri sentieri'' le parole espresse dagli organizzatori.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco