Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 163.772.538
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Venerdì 18 ottobre 2013 alle 16:06

Barzanò: il 26 maxi-lezione di disostruzione pediatrica CRI

Ogni anno in Italia 50 bambini perdono la vita per soffocamento da corpo estraneo causato da un piccolo oggetto o dal cibo ingerito. Il dato, già di per sé drammatico, lo è ancor di più se si pensa che non sapere come comportarsi in tali situazioni può portare le persone che assistono alla tragedia a commettere azioni istintive pericolose per il bambino stesso. Prendere per i piedi un neonato ostruito o, peggio ancora, mettergli le dita in bocca rappresentano le prime azioni solitamente messe in atto dal soccorritore occasionale che possono causare la morte del bambino stesso.

Immagine della prima maxi lezione a Casatenovo nel 2011

Nella sua opera di assistenza ai bisogni dell'individuo e di educazione sanitaria e prevenzione, Croce Rossa ha intrapreso, su tutto il territorio nazionale, una campagna informativa su come evitare tragiche fatalità. I Volontari Croce Rossa del Comitato di Casatenovo hanno aderito all'iniziativa organizzando per il giorno sabato 26 ottobre presso il Centro Sportivo Paolo VI di Barzanò a partire dalle ore 15.00 una lezione gratuita aperta a tutta la popolazione e in particolare a insegnanti, allenatori, babysitter, genitori, bagnini, nonni e persone che assistono bambini con disabilità.
"Dal novembre 2011 sono state organizzate più di 20 lezioni gratuite e 13 corsi di formazione. Partecipando ai nostri eventi oltre 1.800 persone hanno imparato come comportarsi in caso di ostruzione e come prevenire tali tragiche fatalità" sono le parole di Maristella Carnio, responsabile del progetto "Manovre di Disostruzione Pediatriche" del Comitato. "Ringrazio tutti coloro i quali negli ultimi due anni hanno contribuito alla diffusione del progetto attraverso il passaparola, le insegnati e le maestre che hanno frequentato lezioni e ospitato corsi presso le proprie strutture e le amministrazioni comunali che si sono dimostrate sensibili al problema" conclude Maristella.
Nel corso della lezione verranno illustrate le manovre da effettuare in caso di soffocamento e "Le 10 regole per il sonno sicuro nei primi anni di vita". A tutti i partecipanti verrà consegnato del materiale informativo e un attestato di partecipazione. L'adesione è libera e completamente gratuita previa prenotazione compilando il modulo disponibile sul sito www.cricasatenovo.it oppure chiamando il numero 349.42.80.592.
Per richiedere una lezione o un corso presso la propria scuola o richiedere ulteriori informazioni è sufficiente scrivere all'indirizzo disostruzione@cricasatenovo.it

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco