Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 163.772.657
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Lunedì 28 ottobre 2013 alle 18:02

Barzanò: quasi in 400 al ''Paolo VI'' per la lezione di disostruzione pediatrica ''CRI''

Quasi quattrocento persone hanno ''riempito'' il palazzetto del centro giovanile Paolo VI di Barzanò lo scorso sabato pomeriggio, prendendo parte alla "Lezione interattiva" organizzata dal Comitato Croce Rossa di Casatenovo.

Le immagini della maxi lezione di Barzanò

Una partecipazione che dimostra come il dramma del soffocamento da corpo estraneo (un piccolo oggetto oppure il cibo ingerito) in neonati e bambini, stia a cuore davvero a molti.
A tenere la lezione è stata Maristella Carnio, Responsabile Formazione e Manovre di Disostruzione Pediatriche del Comitato di Casatenovo, che ha esordito presentando l'iniziativa e ringraziando i tanti partecipanti.


La prima parte del corso è stata puramente teorica, con il subentro nella fase successiva, dei volontari che hanno mostrato al numeroso pubblico le manovre da effettuare in caso di emergenza.
I partecipanti, che hanno interagito con numerose domande, erano soprattutto giovani coppie con bimbi piccoli, oppure in attesa di diventare genitori; c'erano anche nonni, zii, ''addetti ai lavori'', ma anche semplici cittadini desiderosi di imparare le semplici manovre di emergenza con le quali riuscire a salvare una vita.

Maristella Carnio

Ogni anno infatti, in Italia 50 bambini perdono la vita per ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. Per ridurre tali tragiche fatalità, Croce Rossa Italiana ha avviato nel 2008 il Progetto "Manovre Disostruzione Pediatrica" il cui obiettivo è la diffusione su tutto il territorio nazionale delle corrette manovre da attuare in caso di ostruzione da corpo estraneo delle vie aeree di neonati e bambini.


Di fronte a tali emergenze, infatti, il soccorritore occasionale non preparato agisce istintivamente rischiando di mettere a repentaglio la vita del piccolo stesso. Prendere per i piedi un neonato ostruito o peggio ancora mettergli le dita in bocca sono solitamente le prime azioni messe in atto che purtroppo potrebbero comportare gravi complicazioni o addirittura la morte del bambino.


L'obiettivo che si prefigge la "Lezione interattiva", gratuita e aperta a tutti, è infatti quello di presentare il problema, illustrate le manovre da eseguire in caso di soffocamento e fornire qualche semplice accorgimento per evitare tali fatalità.
Già nel 2011 a Casatenovo, la maxi-lezione, primo evento di questo genere sul nostro territorio, fu un successo, bissato nuovamente dall'iniziativa al ''Paolo VI''.


Il Comitato della Croce Rossa casatese infatti, è molto attivo sul tema della prevenzione per salvare le giovani vite.
Sino ad oggi i volontari hanno organizzato più di 20 lezioni gratuite e 13 corsi, ''formando'' complessivamente oltre 1.800 persone che hanno così imparato come comportarsi in caso di ostruzione e come prevenire tali tragiche fatalità.



A questo proposito ricordiamo che i volontari hanno ideato e realizzato un simpatico body che riporta, stampato sul lato anteriore, la prima delle 10 Regole. Il body "Sempre a pancia in su!", disponibile nelle taglie 0, 1, 3 e 6 mesi, è acquistabile tramite il sito internet www.cricasatenovo.it/disostruzione/sostieniilprogetto.


Maristella Carnio ha voluto ringraziare tutti i volontari della Croce Rossa di Casatenovo guidati dal presidente Pierluigi Colombo, il centro sportivo ''Paolo VI'' che ha ospitato l'evento, gli undici comuni che hanno patrocinato l'iniziativa e infine gli sponsor (compreso il volontario Arnaldo) che hanno supportato economicamente la manifestazione.

Per ulteriori informazioni: 349.42.80.592 - disostruzione@cricasatenovo.it

G.C.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco