Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.450.334
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Sabato 26 aprile 2014 alle 18:01

Costa M.: rinnovata la squadra ''Al centro il cittadino'' della candidata Panzeri

La lista civica ''Al centro il cittadino'' presenta l'elenco dei propri candidati, votato all'unanimità da tutto il gruppo. La rosa dei componenti è costituita soprattutto da giovani, in maggioranza donne alla prima o seconda esperienza in campo politico e da un gruppo di amministratori uscenti tra cui l'attuale primo cittadino Umberto Bonacina.

Il candidato sindaco Sabina Panzeri

Il candidato sindaco è la giovane Sabina Panzeri, 37 anni, di professione insegnante. Ha scelto di avere al suo fianco Cristian Pozzi, 37 anni, elettrotecnico, che, "per meriti acquisiti e per il grande lavoro compiuto in questo quinquennio è stato individuato come figura migliore per il ruolo di vice sindaco". Naturalmente in caso di vittoria della formazione alle urne il prossimo 25 maggio.

Cristian Pozzi, Chiara Donghi, Chiara Pirovano, Giaele Redaelli

Anna Cazzaniga, Umberto Bonacina, Bruno Anzani, Anastasio Colombo

Luigi Proserpio, Gaetano Ratti, Eugenio Viganò, Giovanni Paolo Rossini

Il gruppo è quindi costituito da Umberto Bonacina, 66 anni, pensionato, Bruno Anzani, 60, pensionato, Anna Cazzaniga, 62, insegnante, Giovanni Paolo Rossini, 46, responsabile commerciale, Giaele Redaelli, 28, impiegata, Chiara Donghi, 26, assistente sociale, Chiara Pirovano, 20, studentessa, Luigi Proserpio Manrico, 68, pensionato, Eugenio Viganò, 55, impiegato amministrativo, Anastasio Colombo, 54, impiegato e Gaetano Ratti, 51, geometra.
Il gruppo, che ha scritto il programma elettorale insieme ad una cinquantina di giovani del paese, ha stabilito diversi principi irrinunciabili che tutti i componenti dovranno rispettare: l'integrità morale (il motto sarà puliti dentro e puliti fuori), la trasparenza (chi sbaglia deve dimettersi subito), l'umiltà (ogni desiderio del cittadino è un ordine per gli amministratori) e la presenza di un componente del gruppo tutte le sere in comune a disposizione dei cittadini. A questo quadro vanno inoltre aggiunti la disponibilità e, il più importante, il rispetto della legalità.

A partire dalla seconda settimana di maggio saranno programmati incontri con la popolazione volti ad illustrare nel dettaglio il programma elettorale, che contiene alcune iniziative chiave, a partire dal progetto pilota legato all'occupazione, alla conclusione del Fabbricon e alla miniera di Brenno.
Entro la fine del mese verrà comunque distribuito in tutte le case un volantino contenente i membri del gruppo e il programma degli incontri pubblici.
C.Br.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco