Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.450.210
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Domenica 27 aprile 2014 alle 16:10

Bosisio P: pronta la squadra di Borgonovo. Tutti i nomi in lista

Negli scorsi giorni aveva ufficializzato la propria candidatura per il secondo mandato amministrativo, ora Giuseppe Borgonovo, candidato sindaco, fa conoscere l'intera squadra che lo accompagnerà nel percorso.
"Abbiamo cercato di combinare diversi elementi per formare il gruppo: non solo dunque abbiamo la lista è rappresentativa di tutte le fasce d'età, ma anche di vari professioni e mestieri. In questo modo possiamo avvalerci non solo del contributo di professionisti, ma anche di tutte le altre categorie di lavoro" ha spiegato il sindaco uscente. Il gruppo, oltre ad avere un buon numero di quote rosa, è inoltre costituito da persone provenienti dalle diverse zone e località del paese.

Progetto per Bosisio: il candidato sindaco Borgonovo e la sua squadra

"Progetto per Bosisio riunisce al suo interno persone già collaudate che sanno come far muovere la macchina amministrativa e persone che, portando energie nuove e fresche, forniscono un'iniezione di ottimismo grazie al loro entusiasmo" ha anticipato Borgonovo, elencando i candidati: Alberto Pasini, 66 anni, dirigente, Michele Brenna, 40, magazziniere, Ivana Ferrario in De Paris, 56, assistente sanitaria, Andrea Galli, 30, manager, Cristina Gerosa, 51, insegnante scuola secondaria, Paolo Gilardi, 20, studente in ingegneria industriale, Simona Gioia, 43, insegnante scuola primaria, Caterina Loprete, 28, assistente sanitaria, Andrea Redaelli, 32 perito agrario, Franco Rigamonti, 66, pensionato, Maria Grazia Stucchi in Sala, 56, cuoca e Walter Stucchi, 39, elettricista.

Il candidato sindaco Giuseppe Borgonovo

Alberto Pasini, Michele Brenna, Ivana Ferrario

Andrea Galli, Cristina Gerosa, Paolo Gilardi

Simona Gioia, Andrea Redaelli, Caterina Loprete

Franco Rigamonti, Maria Grazia Stucchi, Walter Stucchi


"Sappiamo che davanti a noi abbiamo una sfida molto importante da affrontare: i contributi e i fondi statali sono ormai ridotti all'osso. In questa situazione è pertanto indispensabile sapersi muovere per intercettare altre risorse. Se non fosse stato così, del resto, non saremmo nemmeno riusciti a portare a termine quello che ci eravamo proposti" ha commentato il candidato sindaco.


Tuttavia, gli anni a venire richiederanno sempre un maggior sforzo di coesione tra i piccoli paesi e gli amministratori dovranno sapere prendere le giuste decisioni: "oggi l'esperienza diventa un requisito essenziale per saper affrontare al meglio nuove sfide, a partire dalla condivisione dei servizi tra i comuni. Gli enti locali si vedranno infatti costretti a ripensare il modo in cui sono stati fino ad ora costruiti. Nei prossimi anni ci troveremo a dover affrontare e gestire le trasformazioni dei comuni. Tuttavia, qualora si prendessero scelte sbagliate, si dovranno sopportare gli errori anche negli anni a venire" ha concluso Borgonovo.
‘Progetto per Bosisio' si presenterà alla cittadinanza giovedì 8 maggio a Garbagante Rota e martedì 13 maggio a Bosisio Parini.
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco