Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 202.450.692
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 03/06/19

Lecco: V.Sora: 181 µg/mc
Merate: nd µg/mc
Valmadrera: 183 µg/mc
Colico: nd µg/mc
Moggio: nd µg/mc
Scritto Mercoledì 30 aprile 2014 alle 09:21

Colle B.: il candidato Manzoni presenta la sua lista elettorale

Si presenta alle elezioni per il terzo mandato Marco Manzoni, grazie alle recente manovra legislativa che consente la terza candidatura ai sindaci dei comuni al di sotto dei tremila abitanti.
La lista del gruppo Uniti per Colle comprende Carlo Biffi, attuale vicesindaco, Stefano Canè, Ettore De Cani, Alessio Fumagalli, Bruno Fumagalli, Tiziana Galbusera, Massimiliano Panzeri, Massimo Pirola, Filippo Tavola e Franco Tavola.

Marco Manzoni, candidato sindaco

Carlo Biffi, attuale vicesindaco, Stefano Canè, Ettore De Cani

Alessio Fumagalli, Bruno Fumagalli, Tiziana Galbusera

Massimiliano Panzeri, Massimo Pirola, Filippo Tavola e Franco Tavola

"La lista è composta per metà da volti nuovi e per metà da figure che vengono riconfermate. Poiché riteniamo importante il coinvolgimento di nuove generazioni per un futuro migliore dell'attuale, ci presentiamo come un gruppo che affianca a persone da anni impegnate in campo amministrativo giovani che con entusiasmo sono pronti ad intraprendere un'esperienza impegnativa e responsabile per la crescita del nostro territorio"
spiega Manzoni. "Abbiamo posto come priorità nel programma elettorale l'attenzione al mondo dell'istruzione, in continuità con quanto svolto nel corso dei due mandati. Abbiamo indirizzato il nostro impegno nel rafforzare e consolidare rapporti di stretta collaborazione con le scuole, con la biblioteca comunale, con le realtà associative e parrocchiali del territorio, per promuovere e realizzare progetti, iniziative ed eventi, con lo scopo di coinvolgere il maggior numero di persone di diversa età, in modo tale che la cittadinanza  fosse sempre più attiva e partecipe. L'obiettivo principale che vorremmo raggiungere nei prossimi cinque anni sarà quello di consolidare i rapporti costruiti in precedenza, realizzarne dei nuovi  in modo da migliorare le nostre proposte alla cittadinanza. Non dimenticheremo di realizzare opere pubbliche al fine di rispondere alle diverse necessità della popolazione, confidando nella riduzione dei vincoli economici attuali".


Tra gli altri elementi all'ordine del giorno nel programma elettorale, figurano anche il potenziamento della sicurezza stradale con incremento dei punti di videosorveglianza, la valorizzazione e tutela del territorio con attenzione particolare alla raccolta differenziata e l'allestimento di nuove iniziative culturali in collaborazione con la biblioteca. In merito all'istruzione, poi, l'intenzione è quella di proseguire con iniziative formative quali il progetto "Futuri artigiani" con la scuola primaria, nonchè la nomina di un "baby sindaco" e l'apertura dei consigli comunali ai ragazzi.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco