Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 149.131.656
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/05/17

Lecco: V.Sora: 130 µg/mc
Merate: 133 µg/mc
Valmadrera: 123 µg/mc
Colico: 122 µg/mc
Moggio: 114 µg/mc
Scritto Domenica 15 febbraio 2015 alle 21:03

Besana: concerto e conferenza per ricordare i martiri istriani

Venerdì sera la sala consiliare del Municipio di Besana gremita ha ospitato il Concerto dei dodici giovani musicisti del Clarionet Ensemble diretti da Matteo Redaelli in onore dei martiri italiani delle foibe e nel ricordo dell'esodo dei 350.000 profughi d'Istria, Fiume e Dalmazia nel dopoguerra.

E' stato così celebrato il Giorno del Ricordo, appuntamento ormai decennale offerto dal Consorzio Brianteo Villa Greppi insieme alla Città di Besana in Brianza. Accanto a pezzi famosi, da Summertime a Mission , gli allievi della Scuola di musica di Casatenovo guidati dal Maestro Rocco Carbonara hanno eseguito l'INNO all'ISTRIA nella commozione dell'ospite Pierpaolo Silvestri, esule giuliano, che ha poi recitato struggenti poesie mentre il ricercatore storico Norberto Bergna ha riportato l'attentato terroristico slavo del 1946 alla spiaggia di Vergassolla (Pola) che provocò un centinaio di morti.

Scorrevano sulla parete immagini paesaggistiche e artistiche dell'Istria già provincia romana da sempre appartenuta all'Italia. Sabato pomeriggio, in Villa Filippini - sala conferenze della Biblioteca civica besanese, lo storico Professor Andrea Saccoman ha illustrato: Lo scenario italiano dopo l'8 settembre 1943 in modo semplice seppur completo ed avvincente.

E' seguito il dibattito pubblico con interventi di alcuni esuli fiumani che risiedono in Brianza traboccante di accorate valutazioni storiche e testimonianze personali. Partecipi: il Sindaco, gli assessore Luigi Pirovano e Giuliano Villa, Carlo Ratti vicepresidente del Consorzio Villa Greppi, i Consiglieri Giancarla Arienti, Mario Vergani, Ettore Ferrari.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco