Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 163.772.733
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 30/11/17

Lecco: V.Sora: 66 µg/mc
Merate: 58 µg/mc
Valmadrera: 66 µg/mc
Colico: 65 µg/mc
Moggio: 86 µg/mc
Scritto Lunedì 29 febbraio 2016 alle 18:36

Casatenovo: Eros Bonfanti nuova 'guida' della Croce Rossa. Subentra a Colombo

È Eros Bonfanti il nuovo presidente del Comitato Locale di Casatenovo della Croce Rossa Italiana.
Un cambio di vertici che ha interessato i Comitati CRI di tutto il territorio: oltre a Casatenovo, anche a Lecco, Colico, Merate e Valmadrera i volontari della Croce Rossa si sono recati alle urne, dalle 9 alle 20 di domenica, per decidere i nuovi presidenti e i nuovi membri del consiglio direttivo.
Unico candidato per il ruolo di presidente, Bonfanti si è presentato alle elezioni con una lista composta da altri otto consiglieri. Due, invece, i candidati come consiglieri "giovani", cioè under 32.

Da sinistra i volontari Marco Bello, Eros Bonfanti, Franca Depetri, Matteo Cazzaniga

Dopo lo spoglio delle schede di domenica sera, sono stati resi noti i nomi dei consiglieri eletti: Franca Depetri, Marco Bello e Matteo Cazzaniga. Il consigliere giovane che entrerà a far parte del direttivo è Valeria Rocca. A prendere il posto del presidente uscente Pierluigi Colombo, è appunto Eros Bonfanti.
42 anni, libero professionista, sposato, due figli, Bonfanti è in CRI dal 1994 e negli ultimi anni si è occupato della gestione volontari del Comitato, promuovendo anche lo sviluppo del nuovo progetto di ciclosoccorso.
"Credo siano doverosi alcuni ringraziamenti. Grazie innanzitutto all'ufficio elettorale, hanno svolto un lavoro eccezionale ed hanno fatto un tour de force non indifferente. Grazie a chi è venuto a votare. Grazie a chi mi ha dato fiducia accettando di candidarsi nella lista. Presentare una lista qualitativamente superiore era abbastanza dura, ed essere eletti era impresa difficile. I candidati erano otto e i posti solo tre. Grazie a Maristella, Alessandro, Pier, Arnaldo e Franco, hanno avuto il coraggio di candidarsi. Grazie, e complimenti, ai neo consiglieri Marco, Matteo e Franca: adesso tocca a noi, le idee sono tante, vediamo di pedalare e realizzarle tutte. Grazie ai due giovani consiglieri candidati: Davide e Valeria, complimenti a quest'ultima per l'elezione. Infine, grazie al Presidente uscente, Pierluigi Colombo, per averci consegnato un Comitato in salute. Pier è il mio esempio da seguire, spero solo di esserne all'altezza", le sue parole pochi minuti dopo l'elezione.
Valeria Rocca
Nel programma della lista, presentato in occasione delle elezioni, Bonfanti e gli altri candidati hanno evidenziato come il Comitato di Casatenovo sia una realtà solida nel mondo del volontariato e delle associazioni di soccorso, interlocutore importante presso Enti pubblici, ASL e comuni, grazie al lavoro passato dei volontari, del gruppo dirigenziale e dei responsabili degli ultimi anni. "La strategia che andiamo a proporre -si legge nel programma della lista- intendere mantenere e migliorare notevolmente l'operato, senza mancare di proporre novità utili al miglioramento della condizione di ‘essere volontario in CRI'".
Sei gli obiettivi strategici individuati e ispirati alla Strategia 2002 della Federazione Internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa: la tutela e la protezione della salute e della vita, lo sviluppo e l'inclusione sociale, la risposta a emergenze e grandi disastri, la divulgazione del diritto internazionale dell'uomo, la promozione dello sviluppo della fascia giovane e la divulgazione delle attività della CRI.
A questi obiettivi si aggiungono altri punti, inerenti nello specifico alle attività del Comitato casatese: da interventi tecnici che riguardano la sede e i mezzi spaziando fino alla segreteria, all'uso dei social e del portale Gaia e al team ciclosoccorso, sono tante le idee che Bonfanti si impegnerà a realizzare insieme ai consiglieri appena eletti in rappresentanza dei 159 volontari del Comitato: Franca Depetri, che ha appena raggiunto il traguardo di vent'anni in CRI, è responsabile dell'ufficio soci; Matteo Cazzaniga negli ultimi anni ha collaborato per la gestione della turnazione volontari ed è in CRI dal 2003; è volontario dal 2004, invece, Marco Bello, responsabile della formazione del Comitato e istruttore Croce Rossa; infine, il consigliere più giovane è Valeria Rocca: in CRI dal 2012, ha collaborato in modo particolare per le attività rivolte ai giovani.
L.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco