Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie. Accetta
  • Sei il visitatore n° 177.643.860
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/06/18

Lecco: V.Sora: 139 µg/mc
Merate: 141 µg/mc
Valmadrera: 154 µg/mc
Colico: 128 µg/mc
Moggio: 129 µg/mc
Scritto Sabato 13 agosto 2016 alle 18:16

Costa: nuovo record italiano nel ciclismo su pista alle Olimpiadi con Silvia Valsecchi

Grande forma per Silvia Valsecchi, 34enne di Costa Masnaga che con il suo gruppo ha battuto le cicliste cinesi nelle semifinali all'Olympic Velodrom, nel Barra Olympic Park di Rio De Janiero.



La batteria di partenza della simifinale: Cina contro Italia

Il gruppo di italiane, composto da Francesca Pattaro, Tatiana Guderzo, Simona Frapporti, Beatrice Bartelloni e dalla masnaghese cresciuta nel vivaio dell'Unione ciclistica, ha infatti gareggiato poco dopo le 16.30 e la competizione è stata trasmessa su Rai2.



Dopo aver superato, realizzando il settimo posto, la prova di qualificazione nel ciclismo femminile su pista, specialità inseguimento a squadre, le azzurre sono nuovamente scese in pista con le seste della classifica, il quartetto della Repubblica popolare cinese che le aveva superate di 297 centesimi di secondo. 



Due dei tre obiettivi del commissario tecnico Dino Svoldi sono già stati raggiunti: entrare nelle prime otto e migliorare il proprio record italiano, stabilito nella Coppa del Mondo di Londra (4'26''162). Il terzo è quello di fare il miglior piazzamento. E un primo passo in questa direzione lo hanno compiuto nel pomeriggio di oggi, sabato 13 agosto. 



Le azzurre si sono mostrate in ottima forma, scendendo in pista cariche e con la voglia di farcela. In questo modo hanno realizzato il nuovo record nazionale (il tempo viene preso sulla terza atleta che taglia il traguardo) concludendo i 4000 metri in 4'22''964. 



Da sottolineare, inoltre, la smagliante prova condotta da Silvia che, a metà gara, ha condotto un giro e mezzo in testa. La masnaghese ha poi trascinato le compagne anche sul finale, entrato di diritto nella storia ciclistica tricolore. 
L'appuntamento con le finali è per questa sera, a partire dalle 22. Le azzurre si sfideranno per il 5° posto contro l'Australia, chiudendo così la loro avventura olimpica.
Articoli correlati:
12.08.2016 - Costa M.ga: continua il sogno olimpico per Silvia Valsecchi nel ciclismo su pista
M.Mau.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco