Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 147.086.073
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 25/04/17

Lecco: V.Sora: 72 µg/mc
Merate: 83 µg/mc
Valmadrera: 84 µg/mc
Colico: 60 µg/mc
Moggio: 112 µg/mc
Scritto Domenica 25 settembre 2016 alle 17:30

Oggiono Kayak Team: alla festa d'autunno anche Antonio Rossi

Una domenica perfetta per riaprire le porte del Kayak Team di Oggiono dopo la pausa estiva, in vista della nuova stagione.


La Festa d'autunno organizzata presso il Centro remiero "Marinai d'Italia" è stata baciata dal sole sin dalle 9,30 di questa mattina, quando si sono aperte le iscrizioni alla gara per il "Quinto Memorial G. Zappa". Oltre ai concorrenti, sia tesserati sia non facenti parte dell'a.s.d., molte famiglie con bambini e ragazzi hanno deciso di trascorrere questa giornata all'aria aperta, godendo della bellezza del lago oggionese, pranzando in compagnia dei soci del Kayak Team e provando la canoa canadese assieme a istruttori esperti nel pomeriggio.


A mezzogiorno l'assessore regionale allo sport e politiche per i giovani Antonio Rossi ha premiato i vincitori delle singole categorie: per quella femminile, Shelly Aondio; per gli under 18, Giorgio Quadrio; per gli under 30, Giacomo Lietti; tra i non tesserati, Alessandro Bonacina, che ha percorso 3000 metri in 13 minuti.


Per gli under 40, il primo classificato è stato Marco Rusconi; per gli under 50, Fausto Colombo, sesto assoluto; per gli under 60 Massimo Pederiva, quarto assoluto. Infine, tra gli over 60, si è guadagnato la vittoria Italo Donegana, decimo assoluto.


Tra i soci del Kayak Team, si è aggiudicato il terzo posto Attilio Gilardi, preceduto da Grunert Jens. Gradino più alto del podio per il giovane Luca Gilardi, che ha ricevuto una coppa in segno di vittoria. Encomio anche per Davide Bonacina, il più giovane ad aver gareggiato tra tutti gli iscritti.


"Vi ringrazio per l'invito a questa fantastica giornata: vengo sempre volentieri a Oggiono perché trovo ogni volta persone entusiaste e con voglia di fare, oltre a una sede stupenda. Tanto che sarebbe bello poter organizzare i campionati regionali proprio qui, dopo gli opportuni lavori per sistemare il pontile. Ci impegneremo affinché possano essere completati quanto prima, così da realizzare questo progetto estremamente interessante" ha dichiarato Rossi.
R.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco