Questo sito usa cookie per offrire una migliore esperienza. Procedendo con la navigazione, acconsenti ad usare i nostri cookie. Maggiori informazioni | Chiudi
  • Sei il visitatore n° 152.998.537
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 21/07/17

Lecco: V.Sora: 193 µg/mc
Merate: 168 µg/mc
Valmadrera: 186 µg/mc
Colico: 152 µg/mc
Moggio: 165 µg/mc
Scritto Giovedì 10 novembre 2016 alle 10:36

Barzanò: il nuovo reparto di radiologia al CAB, vari e specifici esami in tempo reale

Roberto Moioli, Direttore Commerciale di CAB Polidiagnostico con sede a Barzanò e Merate introduce il nuovo reparto di Radiologia che  arricchisce e completa in modo significativo l'erogazione di  servizi medici specialistici  disponibili in forma privata sul territorio di tutta la Brianza.  Oggi CAB Polidiagnostico si  rivolge sia a pazienti in solvenza sia a tutti i soggetti che utilizzano i Fondi integrativi assicurativi e non, le Casse Mutue e i Network Sanitari, mette a disposizione di tutti i pazienti gli orari flessibili intra settimanali (dalle 8 ad oltre le 20), in aggiunta ai sabati e alle domeniche in mattinata . 

Il dr. Roberto Rivolta


Da ottobre è quindi attiva la Radiologia presso la sede di Barzanò dove i pazienti potranno richiedere direttamente l'effettuazione di esami radiologici tradizionali, come l'RX torace, l'RX dell'addome e quello di tutti i segmenti scheletrici. L'utilità di tale diagnostica è legata agli eventi traumatici osteomuscolari cronici e acuti (sospette fratture, lesioni in guarigione difficoltosa). Radiografia ed ecografia si integrano e sono complementari poiché consentono una diagnosi corretta delle varie patologie osteomuscolari dell'atleta o della persona comune. La radiologia risulta indispensabile come indagine diagnostica di prima istanza sia per il torace che per l'addome e può andare a integrarsi con esami ecografici specifici per reni, fegato e intestino.


Appare importante l'introduzione della mammografia digitale associata all'ecografia per la sempre più necessaria diagnosi precoce del tumore mammario che risulta fondamentale per la guarigione. Mammografia ed ecografia nello stesso momento diagnostico, per la donna di età superiore ai 40 anni, sono lo standard di prevenzione da eseguire ogni 12/18 mesi.
L'apparato radiologico generale di ultima generazione (per addomi, toraci e scheletro), completamente digitale, consente il massimo risparmio di dose radiante al paziente associato alla massima qualità dell'immagine diagnostica. E' inoltre possibile lo studio ortopantomografico dentale ed è disponibile l'esame MOC per la prevenzione dell'osteoporosi. Questa patologia soprattutto nella donna post menopausa è un fattore di rischio elevato per fratture che possono diventare debilitanti e di difficile guarigione. La valutazione del rischio di tali traumi legati all'osteoporosi può portare a prevenire complicanze dolorose e complesse.
È possibile dunque eseguire qualsiasi tipo di ecografia, dall'addominale alla muscoloscheletrica fino allo studio endovaginale e della prostata.


Il dr. Roberto Rivolta, medico radiologo, già primario di radiologia dell'ospedale San Carlo Borromeo di Milano, il dr. Luciano Zanello e il dr. Cristiano Curadi costituiranno l'équipe che si mette a disposizione sia dei medici che dei pazienti per soddisfare le richieste diagnostiche, sempre più necessarie alla pratica medica corrente.
CAB Barzanò consente l'esecuzione degli esami in tempo reale, senza tempi di attesa e con tariffe che, pur trattandosi di una struttura privata, sono sovrapponibili al ticket sanitario.


PER INFORMAZIONI
http://www.analisibarzano.it/
Tel. 039-921.02.02
polidiagnostico@analisibarzano.it

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco