Scritto Domenica 09 maggio 2021 alle 15:43

Dolzago: bando da 15.000 euro a sostegno delle imprese

Il sindaco Paolo Lanfranchi
Come sostegno alle imprese del territorio dolzaghese che hanno subito danni economici a seguito della chiusura imposta dall'emergenza sanitaria, l’Amministrazione ha ritenuto importante stanziare uno specifico capitolo di bilancio al riguardo.
“A fronte dei disagi connessi alla contrazione dell’attività per l’emergenza, intendiamo sostenere, mediante la concessione di un contributo una tantum a fondo perduto, le micro imprese con sede operativa nel nostro comune, che hanno subito una sospensione o una limitazione, ai sensi del DPCM dell'11 marzo 2020, del 22 marzo 2020 e del Decreto del MISE del 25 marzo 2020” ha detto il sindaco Paolo Lanfranchi, spiegando che il contributo è cumulabile con tutte le indennità e le agevolazioni, anche finanziarie, emanate a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economico-finanziaria, e non è soggetto a imposizione fiscale, salvo diversa previsione della legislazione statale in materia. L'ammontare delle risorse destinate al bando è pari a 15.000 euro.
Non essendo, allo stato attuale, predeterminabile il numero dei potenziali soggetti interessati al contributo l’Amministrazione Comunale di Dolzago ha stabilito che la dotazione del fondo messo a disposizione verrà suddivisa in ugual misura fra tutti i beneficiari ammessi.
“Non escludiamo ovviamente ulteriori manovre, qualora ce ne fosse la possibilità, nel corso dei prossimi mesi. Come ho già esplicitato nel corso dell'ultimo consiglio comunale, mi confronterò con i capigruppo per individuare altre modalità di sostegno, o azioni che possano agevolare la ripresa delle piccole aziende, che considero fondamentali per l'economia ma anche per la vita sociale delle nostre comunità” ha aggiunto.
Intanto è già reperibile sul sito comunale il bando di assegnazione con i requisiti per i soggetti beneficiari e le cause di esclusione, insieme al modulo per la domanda.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco