Scritto Luned́ 23 agosto 2021 alle 18:36

Più Casatenovo: punti luce da giorni spenti in Via San Biagio

Punti luce non funzionanti in Via San Biagio a Galgiana. E' l'oggetto della missiva inviata dal gruppo di minoranza Più Casatenovo al sindaco Filippo Galbiati e all'assessore ai lavori pubblici, Daniele Viganò, per sollecitarli a prendere provvedimenti, stante l'importanza della criticità, già peraltro resa nota sia il 6, sia l'11 agosto, all'URP (ufficio relazioni con il pubblico) del municipio.
Nell'occasione dunque, i consiglieri di opposizione ''puntano il dito'' anche contro il funzionamento del servizio di segnalazioni gestito dal Comune, ritenuto non all'altezza della situazione.
''Crediamo che sia indispensabile che lo sportello URP risponda tempestivamente e che, visto anche quanto accaduto, sia possibile per i cittadini monitorare lo status della propria segnalazione con il passare dei giorni. Una simile funzionalità è già presente in altri Comuni del nostro territorio e rappresenterebbe un segnale importante dell'Amministrazione nei confronti di tutti i cittadini di Casatenovo'' spiegano i consiglieri Pellegrini, Beretta, Citterio e Paleari nella loro missiva che pubblichiamo integralmente di seguito:
 Al Sindaco di Casatenovo Filippo Galbiati
All’Assessore ai Lavori Pubblici Daniele Viganò

Egregi Destinatari,
Con la presente siamo a comunicarvi che, nonostante le segnalazioni inviate all’URP anche da due Consiglieri del nostro gruppo in data 6 agosto e 11 agosto, non risulta che sia stato effettuato alcun intervento di riparazione sui punti luce non funzionanti in Via San Biagio. Esprimiamo anche il nostro rammarico per il fatto che i mancati riscontri alle segnalazioni URP ci costringano ad un ulteriore sollecito che non può esentarsi anche da critiche per l’inefficienza registrata. Una simile criticità, infatti, risulta essere pericolosa per la sicurezza stradale di pedoni e autoveicoli soprattutto nelle ore serali, come per la sicurezza pubblica.
Crediamo che sia indispensabile che lo sportello URP risponda tempestivamente e che, visto anche quanto accaduto, sia possibile per i cittadini monitorare lo status della propria segnalazione con il passare dei giorni. Una simile funzionalità è già presente in altri Comuni del nostro territorio e rappresenterebbe un segnale importante dell’Amministrazione nei confronti di tutti i cittadini di Casatenovo.
Al di là di tutto, non riteniamo accettabile che i punti luce nella frazione di Galgiana siano rimasti guasti per oltre tre settimane e che non sia stato dato alcun riscontro ai cittadini. Ci chiediamo, visti i tempi lunghi nelle risposte, e nelle conseguenti risoluzioni dei guasti, se non sia il caso che l’Amministrazione ammetta la propria inadeguatezza a gestire le segnalazioni e dia “forfait” riguardo a questo servizio demandando ai cittadini l’onere di rivolgersi direttamente all’ente gestore che garantisce un contatto con un operatore h24 ed un intervento in poche ore.
Cordialmente,


Gruppo Consiliare Più Casatenovo
Marco Pellegrini (f. to)
Barbara Beretta (f. to)
Lorenzo Citterio (f. to)
Marcello Paleari (f. to)


© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco