Scritto Luned́ 30 agosto 2021 alle 18:28

Nibionno, elezioni: svelati i 12 nomi della lista di Laura Puttini

''Nibionno Protagonista'', la formazione che si presenterà all'appuntamento elettorale del 3 e 4 ottobre, ha reso noti i propri candidati. La squadra è guidata da Laura Puttini, attuale assessore: al suo fianco ci saranno l'attuale vicesindaco oltre che alcuni attuali consiglieri. Non mancano volti nuovi che si approcciano per la prima volta all'esperienza amministrativa. Gli esponenti del gruppo rappresentano tutte le frazioni di cui si compone il paese.
''Amo dedicarmi in particolare all'istruzione, alle attività ricreative ed a tutto ciò che attiene le politiche sociali e familiari - spiega la candidata sindaco - Insieme ai candidati consiglieri sto lavorando da mesi alla programmazione degli obiettivi del prossimo mandato amministrativo. Il nostro gruppo è unito, determinato e pronto ad affrontare questa importante sfida. Siamo pieni di entusiasmo, di idee e disponibili al continuo confronto e dialogo con i nostri cittadini. Desidero ringraziare quanti vorranno accordarci la loro fiducia e tutti coloro che ci hanno sostenuto ed accompagnato in questo percorso''.
L'altra formazione in campo è invece ''Tutti insieme per Nibionno'', che sarà guidata da Laura Di Terlizzi. A ottobre, quindi, verrà eletto il primo sindaco donna.
Fra gli obiettivi di "Nibionno Protagonista" ci sono: rendere la pubblica amministrazione a portata di click, favorire uno sviluppo sostenibile a 360 gradi, avere un paese curato e decoroso, oltre che inclusivo e trasparente che coinvolga le diverse fasce della popolazione, dai giovani agli anziani.

Di seguito la presentazione dei candidati:

Laura Puttini, classe 1979, perito commerciale e corrispondente in lingue estere, è mamma e amministratore a tempo pieno. Dal 2011 al 2016 è consigliere comunale, impegnata nelle attività ricreative, istruzione e presidente della biblioteca. Dal 2016 al 2021 è assessore alla pubblica istruzione, alla famiglia, ai servizi sociali e a cultura, biblioteca e comunicazione.

Giovanni Panzuti, classe 1951, ottico fotografo in pensione, sportivo appassionato di calcio, impegnato per annni nel settore giovanile e nelle attività ricreative del comune, promotore e organizzatore di 19 edizioni della manifestazione "I sapori della Brianza", ha alle spalle 10 anni come consigliere comunale con un primo incarico di vicesindaco e assessore allo sport tra il 2001 e il 2006. Nel 2009 viene eletto consigliere provinciale con il presidente Daniele Nava e dal 2011 al 2021 è vice sindaco e assessore.

Roberto Villa, classe 1944, dal 1996 al 2001 è stato assessore al bilancio. È dottore commercialista.

Stefano Gioia, classe 1993, laurea in ingegneria, dal 2016 al 2021 è consigliere impegnato nelle attività ricreative del comune ed è uno studente lavoratore.

Jessica Frigerio, classe 1989, laurea in giurisprudenza, è praticante avvocato nel settore famiglia, sevizi sociali, cultura e comunicazione.

Niki Giussani, classe 1976, sales manager in un'azienda di cuscinetti soprattutto nel settore bike. È campione italiano di ciclismo amatoriale.

Davide Piazza, classe 1997, è studente universitario al corso di ingegneria edile e architettura.

Loretta Cesana, classe 1973, è responsabile di programmazione della produzione e gestisce forniture di esterni per una società che si occupa di materiali o prodotti per l'aeronautica.

Ilaria Aquilina Tripicchio, classe 1985, laureanda in scienze motorie, è maestra di ballo.

Raffaele Sormani, classe 1960, è pensionato e volontario di protezione civile.

Natale Riccardi, classe 1972, dal 2016 al 2021 è stato consigliere nel settore ricreativo sportivo, è operaio specializzato.

Matteo Trivella, classe 1998, dal 2016 al 2021 è stato consigliere nel settore ricreativo sportivo, è impiegato contabile dopo il diploma in relazioni internazionali con il marketing.

Raffaele Negri, classe 1996, con il diploma agrotecnico, è libero professionista giardiniere, volontario della Croce Rossa e della protezione civile, impegnato nel settore ricreativo e in oratorio.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco