Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 248.202.992
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 31 gennaio 2017 alle 15:10

Guardia medica: chiusa la sede di Merate. Chi ha bisogno deve andare a Casatenovo

L'ingresso al servizio di guardia medica in una foto del 2011. Ma ad oggi nulla è cambiato


Da questa sera, 31.01.2017, la postazione di Continuità assistenziale (ex guardia medica) sede di Merate sarà chiusa per lavori urgenti e inderogabili. In attesa dell'allestimento dei locali della nuova postazione, temporaneamente, gli utenti possono rivolgersi alla sede di Casatenovo, via Monteregio 15 (tel. 0399231225). Il medico in turno presso la postazione di Merate effettuerà servizio presso la postazione di Casatenovo. Agli assistiti che dovessero contattare telefonicamente la postazione di Merate (tel. 039 9901055 e 039 9901056), risponderà il medico presente nella postazione di Casatenovo, in quanto è stato effettuato il trasferimento dei numeri di Merate sulla linea di Casatenovo.

U.O. Comunicazione Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della Brianza


Questo lo stringato comunicato diramato agli organi di stampa dall'agenzia di tutela della salute per una situazione che, a dire il vero, non pare mutta rispetto a quanto già più volte segnalato con fotografie e servizi giornalistici e che vede il servizio in una palazzina che da tempo necessitava di interventi. Tra l'altro, da quanto è dato sapere, in questi giorni ci sarebbe pure stato un problema all'impianto di riscaldamento per cui i locali sarebbero freddi mentre proseguirebbe la spola presso i reparti del vicino ospedale, in particolare il pronto soccorso, per chiedere lenzuala e sapone di cui la postazione di guardia medica sarebbe sguarnita.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco