Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 204.759.725
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 29/06/19

Lecco: V.Sora: 169 µg/mc
Merate: 172 µg/mc
Valmadrera: 172 µg/mc
Colico: 135 µg/mc
Moggio: 191 µg/mc
Scritto Lunedì 20 febbraio 2017 alle 19:34

Felsa Cisl Monza Brianza Lecco: Agudio confermato coordinatore

Giovanni Agudio
Giovanni Agudio, 33 anni, laureato in storia, è stato confermato coordinatore Felsa Cisl Monza Brianza Lecco (Federazione lavoratori somministrati autonomi atipici). All'assemblea hanno partecipato anche Rita Pavan, segretaria generale Cisl Monza Brianza Lecco, e Daniel Zanda, segretario Felsa Lombardia. Gli iscritti alla Felsa Cisl Monza Brianza Lecco sono 1.100. Anche tra gli atipici, protagonisti (loro malgrado) dei penalizzanti e istantanei cambiamenti vissuti in questi ultimi anni dal mondo lavorativo, sta del resto crescendo l'esigenza di avere una solida rappresentanza e dei punti di riferimento. La conferma arriva anche dai numeri a livello nazionale: a gennaio, in sole tre settimane, sono stati 7mila i lavoratori del settore che hanno approvato la piattaforma contrattuale delle agenzie di lavoro. Cifre significative per una categoria frammentata e, per ovvi motivi, di non facile sindacalizzazione. Ma qualcosa, appunto, sta cambiando. «In un mondo del lavoro sempre più liquido - ammette Agudio - è fondamentale la presenza del sindacato. Oggi è importante arrivare a contratti sempre più lunghi, che garantiscano la continuità occupazionale. I contratti di più breve durata vanno penalizzati economicamente. Noi ci mettiamo la faccia. Sempre». Un presupposto indispensabile per dare qualche ragionevole certezza in un comparto ad altissimo tasso di instabilità.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco