Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 233.759.753
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 21 febbraio 2017 alle 14:41

Mangioni: torna il ''Sabato della Salute''

Torna il Sabato della Salute, l'iniziativa promossa per facilitare la prevenzione e l'accesso a diagnosi e cure. Sabato 25 febbraio l'appuntamento è dedicato alle patologie della mano e del polso come ad esempio la sindrome del tunnel carpale, le dita a scatto e l'artrosi radiocarpica.

Un'équipe specializzata sarà a disposizione per la diagnosi dei disturbi osteo-articolari con visite ortopediche a tariffa agevolata. Un'opportunità che G.B. Mangioni Hospital ha organizzato per essere più vicini alle persone, impegnandosi come sempre a favore della salute e del benessere dei propri pazienti.

Presso l'ospedale polispecialistico accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale, l'équipe del Dottor Ferruccio Torretta, Specialista in Ortopedia e Traumatologia, sarà a disposizione per la diagnosi delle patologie della mano e del polso che possono incidere anche notevolmente sulla qualità della vita con ripercussioni sul normale svolgimento delle attività quotidiane e in molti casi limitando anche l'attività lavorativa.

"La mano è colpita da un numero estremamente elevato di patologie, traumatiche o post traumatiche, degenerative o congenite" spiega il Dottor Torretta. "È evidente quanto possa essere invalidante una patologia che colpisce la mano e oltretutto più un organo è piccolo e più è complesso trattarlo. È fondamentale quindi fare riferimento a centri e a ortopedici specializzati anche nel trattamento chirurgico".

Durante la giornata di sabato 25 febbraio sarà possibile conoscere più da vicino il percorso completo di diagnosi e le metodiche chirurgiche applicate in G.B. Mangioni Hospital. "Per determinare o meno la necessità dell'intervento chirurgico sono fondamentali una corretta diagnosi e la valutazione delle esigenze e delle aspettative personali del paziente. In generale si può dire che oltre il 70% degli interventi può essere effettuato oggi in day surgery e a livello ambulatoriale. L'anestesia proposta normalmente è locale e il paziente può tornare a casa in giornata" conclude il dottor Torretta.


Per prenotazioni e informazioni 0341.478565

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco