Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 212.189.711
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/09/19

Lecco: V.Sora: 96 µg/mc
Merate: 112 µg/mc
Valmadrera: 101 µg/mc
Colico: 106 µg/mc
Moggio: 102 µg/mc
Scritto Venerdì 13 ottobre 2017 alle 16:21

Codacons: ancora disservizi Trenord

Ancora disagi per i pendolari lecchesi a causa di un altro guasto al treno sulla tra Milano-Lecco che ha portato la soppressione del treno stesso.
Infatti il treno sarebbe dovuto partire dalla stazione di Milano Centrale per approdare a quella di Lecco per poi proseguire per Tirano.
Ma il treno regionale 2572, che sarebbe dovuto partire alle 18.20 da Centrale, non è mai partito a causa di un guasto che lo ha bloccato in banchina ancora prima che cominciasse il viaggio.Ciò ovviamente ha creato ritardi conseguenti al treno successivo delle 19.20, più altri inconvenienti dovuti agli incroci alla stazione di Lierna e di Ardenno Masino in Valtellina.
Ritardi sono stati segnalati pure per il treno 10876 delle 19.22 da Porta Garibaldi sempre a causa di un guasto in partenza, e del 5177 delle 18.44 e anche del 5159.Inaccettabile questa grave situazione per i pendolari che sono costretti a fare i conti con ritardi e soppressioni a causa della cattiva manutenzione dei treni.
Il Codacons manda diffida a Trenord che deve immediatamente provvedere alla manutenzione dei treni per scongiurare ritardi e pensare alla sicurezza dei viaggiatori medesimi.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco