Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 205.011.447
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/07/19

Lecco: V.Sora: 152 µg/mc
Merate: 142 µg/mc
Valmadrera: 169 µg/mc
Colico: 127 µg/mc
Moggio: 149 µg/mc
Scritto Venerdì 01 giugno 2018 alle 14:16

Merateonline gira la ''boa'' dei 18 anni e con Casateonline e Leccoonline ha dato vita al primo network di informazione locale

All'alba del terzo millennio Merateonline vedeva la luce.

Semplice dedurre che oggi diventa maggiorenne e festeggia con l'intatta passione e l'accresciuta professionalità del primo giorno. La retorica è sempre in agguato, specie quando la si vuole accuratamente evitare, e perciò al bando le celebrazioni e gli encomi. Certo di strada ne abbiamo fatta, di marciapiedi ne abbiamo battuti come ci ricordano i cronisti di una volta. Un traguardo che ci riempie di orgoglio, lasciatecelo dire, anche perché abbiamo resistito e abbiamo aperto nuove finestre e orizzonti in quel mondo dei media sempre più effimero e liquido.

Il nostro sguardo sulle realtà territoriali ci ha permesso di essere un osservatorio certamente autorevole e credibile come testimoniano i numeri sempre in aumento dei nostri accessi e contatti. La ricetta per questo ambizioso obiettivo raggiunto è di quelle antiche e si chiamano rigore, oggettività e rapidità, anche perchè la simultaneità è la cifra della comunicazione online. È stato il nostro un matrimonio fortunato e che ha anche scardinato la proverbiale crisi del settimo anno. Infatti nel 2007, l'11 giugno - un altro compleanno tra pochi giorni - è nato Casateonline e il 29 aprile 2014 Leccoonline, la finestra sulla "Grande Lecco", così "Appello" sarà felice, e sul lago. Contiamo nel 2019 di apparecchiare un'altra sorpresa.

Ma forse in questo inevitabile clima di festa che cercheremo di onorare accentuando presenza e professionalità compiamo il dovere di ringraziare l'universo dei lettori e di coloro che credono nel nostro progetto e nel nostro servizio.

Vogliamo chiudere assicurando che saremo in prima fila come sempre per vivere con voi le sfide che si manifestano con ritmo accelerato e con continue metamorfosi anche perché possiamo contare su uno stuolo di donne e uomini in gamba, giovani che si impegnano in questo bellissimo lavoro, unendo talento a sacrificio nel segno della curiosità che è uno dei fondamenti di questo mestiere.

 

 

Marco Calvetti
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco