Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 204.644.342
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 29/06/19

Lecco: V.Sora: 169 µg/mc
Merate: 172 µg/mc
Valmadrera: 172 µg/mc
Colico: 135 µg/mc
Moggio: 191 µg/mc
Scritto Domenica 17 marzo 2019 alle 10:49

Casatenovo: in Villa Mariani la Carmen va in scena dal 22

Ritorna in scena la COMPAGNIA STABILE CAROSSIA con CARMEN, la straordinaria opera travolgente, sconvolgente e geniale di George Bizet.
La regia della Direttrice Irene Carossia che vede in scena insieme a Carmen, Don José e le tabaccaie anche la Società e lo stesso Bizet, permette al pubblico non soltanto di apprezzare la partitura musicale e vocale, ma soprattutto il significato dirompente e profondo di quest’opera alla quale l’autore ha affidato tutto il proprio travaglio.

Carmen è infatti l’espressione fortissima della smania di libertà di un uomo, Bizet, genio straordinario della musica e del teatro, che scardina ogni certezza rappresentativa scegliendo di fare della protagonista il simbolo stesso della libertà.
Carmen, donna incredibilmente indipendente, siamo nel 1875, forte e spavalda nel suo coraggio di vivere a suo modo la vita è creatura istintiva e selvaggia.
Donna che grida a gran voce il suo diritto a gestire se stessa ed il proprio corpo senza rendere conto a nessuno.
Un canto di ostinazione il suo nel confronto con Don Josè, povero ufficiale imbrigliato nelle regole, impreparato e disarmato di fronte alla dirompente forza di una donna che spalanca in lui inattese porte dei sensi e della vita.
Irene Carossia è Carmen, selvaggia e potente, Enea Montini un Don José pieno di passione e di forza virile, Luisa Caglio è la maestosa ed inclemente società, Dario Sicurello nel ruolo del giovane travagliato e disperato autore in lotta con se stesso ed il mondo. Attorno la forza e la bellezza di Elena D’Auria, Marian Chiara De Ponti, Mariangela Grano e Alessia Sala, le tabaccaie, amiche di Carmen, donne che lavorano e non hanno paura della vita.

La partitura musicale affidata alle abili mani di Annalisa Ferrario, pianista straordinaria e appassionata seduce ed incanta.
Una grande Carmen assolutamente da non perdere

COMPAGNIA STABILE CAROSSIA
CARMEN – IRENE CAROSSIA
DON JOSE’ – ENEA MONTINI
LA SOCIETA’ – LUISA CAGLIO
BIZET – DARIO SICURELLO
LE DONNE - ELENA D’AURIA, MARIA CHIARA DE PONTI, MARIANGELA GRANO, ALESSIA SALA
CENTRO DI RICERCA E SPERIMENTAZIONE TEATRALE
POLO TEATRALE – POLO ESPOSITIVO - PARCO DELLE SCULTURE


Villa Mariani
Via Buttafava 54 Casatenovo (LC)
website: http://www.centroteatralevillamariani.eu

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco