Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 204.954.991
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/07/19

Lecco: V.Sora: 152 µg/mc
Merate: 142 µg/mc
Valmadrera: 169 µg/mc
Colico: 127 µg/mc
Moggio: 149 µg/mc
Scritto Martedì 16 aprile 2019 alle 18:45

Ello: Via Milano chiusa per il rifacimento della rete idrica

Il sindaco Virginio Colombo
Via Milano potrebbe restare chiusa per più di due mesi. La circolazione è stata sospesa nella mattinata di lunedì 15 aprile e l'ordinanza di chiusura, emessa dal sindaco di Ello Virginio Colombo, indica venerdì 28 giungo come data di riapertura al transito veicolare.
La chiusura si è resa necessaria per consentire il rifacimento della rete idrica sottostante il manto stradale. Sembra che le tubazioni fino ad oggi esistenti siano particolarmente datate. In diverse occasioni hanno causato problematiche con perdite d'acqua che in alcuni casi affioravano in superfice al di sopra dell'asfalto.
Negli ultimi anni non sono mancati interventi e riparazioni. Anzi, pare che siano avvenuti piuttosto frequentemente. «Ci sono stati - ha dichiarato il primo cittadino Colombo - circa una quindicina di interventi per riparare le perdite che di volta in volta si sono verificate».
Lavori di riparazione che non sono stati, nel complesso, risolutivi. Il grado di usura della rete era tale che Lario Reti Holding - la società pubblica che si occupa, fra l'altro, anche della gestione della rete idrica lecchese - ha deciso di procedere alla rimozione completa delle vecchie tubazioni per posarne di nuove.
Via Milano sarà quindi interessata da nuovi lavori sulla rete idrica, in un contesto viabilistico già delicato data la carreggiata ridotta presente in alcuni tratti. Per permettere agli addetti di lavorare in sicurezza, essendo la strada piuttosto stretta, e non essendo possibile garantire la sicurezza nemmeno ai pedoni, vista la dimensione degli scavi da effettuare, la chiusura completa al traffico è stata una scelta pressoché obbligata.
Il tratto interessato è quello che giunge fino all'intersezione con via Colombo. Per risolvere le problematiche di viabilità l'Amministrazione comunale ha provveduto ad attivare un parziale circolazione a senso unico in un tratto di via Boggia vietando, al tempo stesso, il traffico ai mezzi pesanti.
Il divieto di circolazione è esteso anche alle ore notturne. Non si esclude però che, con l'avanzamento dei lavori, alcuni tratti possano essere temporaneamente riaperti anche prima di fine giugno.
L.A.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco