Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 204.830.269
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 29/06/19

Lecco: V.Sora: 169 µg/mc
Merate: 172 µg/mc
Valmadrera: 172 µg/mc
Colico: 135 µg/mc
Moggio: 191 µg/mc
Scritto Martedì 14 maggio 2019 alle 19:48

Molteno: San Giorgio Volley al 2° posto al campionato provinciale Open

Secondo posto. Si sono concluse con questo ottimo risultato per il San Giorgio Volley di Molteno, battuto dal Bellano, le fasi finali del campionato provinciale della categoria Open.
Le gare si sono tenute questo fine settimana nella palestra di Monticello. Al terzo posto si è classificato invece il Vercurago. Silvia Rossi, della società moltenese, è stata tra l'altro premiata come miglior schiacciatrice.

Prima delle ultime gare, il presidente Marco Rigamonti aveva esortato le ragazze a giocare fino in fondo ogni partita: "Vi aspetta ora un ostacolo molto duro e va affrontato con la serenità e la consapevolezza di chi sa di aver già fatto qualcosa di importante. Mettete in campo tutte le vostre carte a disposizione senza aver nulla da perdere contro un'avversaria che da anni si trova tra le migliori quattro squadre che si contendono il titolo di Campione Provinciale. Le avversarie, oltre alle qualità tecniche e fisiche, portano con sè una grande esperienza ed abitudine a questo tipo di partite. Cercate di vendere cara la pelle".
Al termine delle semifinali che ha visto trionfare il San Giorgio Volley sul Vercurago per 3 a 1, il numero della società si è voluto complimentare personalmente con le atlete, incoraggiandole anche per la sfida finale: "Non solo prestazioni individuali, quello che conta è il risultato di squadra: una partita fatta di coraggio e determinazione, sorrisi e divertimento, perché è questo che siamo. E ancora una volta lo avete dimostrato. Il sogno continua ed è fantastico condividerlo insieme a tante persone (allenatore, dirigenti, genitori ed amici). La finalissima che regalerà il titolo di Campione Provinciale sarà una vera battaglia e dovrete farvi trovare pronte: servirà rispetto per l'avversario e una buona dose di concentrazione. Sono convinto che la grande cornice di pubblico vi darà una grossa mano. Il bello dello Sport è che c'è sempre la possibilità di riscattarsi sul campo e credo sia questo il momento di essere determinate: sapete di essere all'altezza delle avversarie del Bellano e farete di tutto per dimostrarlo".

Le sorelle Rossi (Chiara ALZATRICE e CAPITANO, Silvia CENTRALE, del SG VOLLEY MOLTENO) con la Coppa.

La battaglia di domenica 12 maggio per le Open è stata dura: alla fine, l'ha spuntata il Bellano e il Molteno è scivolato in seconda posizione. Un risultato che, pur nella vittoria sfumata, non deve deludere le ragazze, volate tra le migliori a livello provinciale.
Queste le parole di Rigamonti:
"Ragazze, non dovete essere scontente: il secondo posto vale tantissimo. Tutta la vostra stagione sportiva è stata emozionante. Bruna ed Alessandro vi hanno regalato un sogno: giocarvi la finale per diventare Campioni Provinciali. Solo voi ed il Bellano ne avete avuta l'occasione. Il risultato sportivo è sfumato solo alla fine ma, vi dirò, il trofeo più prezioso é il cammino condiviso che, gara dopo gara, vi ha portato fin qui. Voglio fare i complimenti a tutti, perché tutti avete dato tutto. Personalmente voglio ringraziare ciascuna giocatrice: siete state encomiabili in ogni occasione".

Il risultato va ad unirsi a quello delle altre ragazze. Le Top Junior della società, a fine aprile, avevano infatti conquistato il titolo di campionesse provinciali.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco