Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 205.047.263
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 18/07/19

Lecco: V.Sora: 152 µg/mc
Merate: 142 µg/mc
Valmadrera: 169 µg/mc
Colico: 127 µg/mc
Moggio: 149 µg/mc
Scritto Giovedì 20 giugno 2019 alle 11:58

Uc Costamasnaga: si va al Meeting!

Si punta al poker.

Partenza fissata per mercoledì mattina: destinazione la Basilicata. O meglio le località di Matera e Metaponto sedi delle gare ciclistiche valide per la 33^ edizione del Meeting nazionale di società per Giovanissimi di ciclismo.
Sono 35 i giovani ciclisti dell’Uc Costamasnaga La Piastrella System Cars, impegnati dal 20 al 23 giugno, in questo straordinario appuntamento ciclistico giovanile con la presenza di 3000 ragazzi dai 7 ai 12 anni. 
Il team masnagh
ese parte deciso per cercare di conquistare il quarto titolo italiano di società. Dopo Alba, Porto S. Elpidio ed Andalo, quindi, l’Uc Costamasnaga, spera di rientrare da Matera, con un altro scudetto cucito sulle maglie. 
<< Sappiamo che è molto difficile ma ci siamo preparati bene per questo importante appuntamento- ci dice Egidio Mainetti presidente dell’Uc-. Abbiamo lavorato sodo e per questo motivo ringrazio tutti quanti. Sono molto fiducioso per la preparazione effettuata dai ragazzi con i nostri ds e poi siamo la società con più atleti presenti al Meeting nazionale. Ci proviamo a calare il poker!>>.

Fiducioso anche il ds Usuelli

<< I ragazzi stanno vivendo serenamente questa avventura. Sappiamo gestire bene questo evento nazionale anche se rimane sempre un po' di ansia. Puntiamo a vincere un altro scudetto- conclude Usuelli- ma è altrettanto vero anche se non riuscissimo ad ottenere il massimo, l’Uc Costamasnaga rimane sempre una delle società più forti del territorio nazionale sotto ogni punto di vista>>
La comitiva sarà accompagnata dal presidente Mainetti; dai ds Usuelli, De Capitani, Busiello e Donghi. Dai dirigenti Binda, Corti, Panzeri, Baruffini e Lidia Riva. E molti genitori. In bocca al lupo Uc Costamasnaga!
Questi i ciclisti del Costa impegnati al Meeting
G1 (7 anni): Gloria Brivio, Davide Panzeri, Francesco Riva.
G2 (8 anni): Tommaso Bombana, Francesco Ferrari e Samuele Sanna.
G3 (9 anni): Nicole Lombardini, Pablo Buzon, Riccardo Carsaniga, Nicolò Maggioni ed Enea Romanò.
G4 (10 anni): Filippo Cazzaniga, Morgan Gilardoni, Federico Casiraghi, Sofia Colombo, Matteo Maggioni, Paolo Panzeri, Cristian Pasquale, Ginevra Pozzi, Massimo Sava e Mattia Sirtori.
G5 (11 anni): Giacomo Agostino, Marco Brivio, Lucas Buzon, Daniele D’Addato, Martino Longoni, Andrea Rigamonti, Matilda Seregni e Matteo Vitali.
G6 (12 anni): Mattia Busiello, Riccardo Longoni, Alessandro Sava, Letizia Cavalli, Riccardo Fumagalli e Gabriele Tirotto

Comunicato Stampa della societa'
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco