Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.471.813
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 31/10/19

Lecco: V.Sora: 32 µg/mc
Merate: 42 µg/mc
Valmadrera: 32 µg/mc
Colico: 35 µg/mc
Moggio: 68 µg/mc
Scritto Martedì 25 giugno 2019 alle 15:55

L'Oggiono Kayak Team ospita il campionato regionale dell'Acqua Piatta

L'Oggiono Kayak Team ha ospitato la seconda edizione del Campionato Regionale delle categorie giovanili dell'Acqua Piatta, che, oltre all'assegnazione dei quattro titoli Lombardi delle categorie Cadetti sui 2000m, ha affiancato la selezione regionale del Trofeo Coni. Sul gradino più alto del podio la Bissolati, che rappresenterà la Lombardia nella finale Nazionale del Trofeo.

Primo sulla destra in divisa bianca il vicepresidente dell'Oggiono Kayak Team Luca Fumagalli

Ecco invece i quattro nuovi Campioni Regionali Cadetti, che hanno ottenuto la vittoria dopo quaranta gare disputate con circa duecento atleti: Matilda Nobili (A), della CUS Milano, Enrico Laudati (A), della Bissolati, Jacopo Dalla Rosa (B), del Circolo Sestese Canoa kayak, Anna Frigerio (B), del CKC Pusiano.

I premi sono stati consegnati dalla sindaca di Oggiono Chiara Narciso, da Maurizio Lenuzza, vicepresidente Fick Lombardia, da Giuseppe Mauri, vicepresidente dell'Autorità di Bacino del Lario e dei Laghi Minori, e da Luca Fumagalli, vicepresidente dell'Oggiono Kayak Team. "Ringrazio tutte le squadre che hanno aderito a questa gara e naturalmente tutte le autorità che hanno premiato gli atleti con noi. Un grande e doveroso grazie al consiglio direttivo dell'Oggiono Kayak Team per la pianificazione e la riuscita di questo evento: Paolo Spreafico, Paolo Valsecchi, Marino Bonfanti e il presidente Daniele Stefanoni. Aggiungo un particolare ringraziamento a tutti i tesserati che hanno collaborato in una maniera eccellente e al sempre collaborativo ingegner Gianni Cape, titolare dei diritti di pesca e navigazione sul nostro lago, per la sua assistenza costante alle barche. Infine, grazie alla CRI di Lecco, sempre presente a questi eventi. Vi aspettiamo tutti l'anno prossimo" ha dichiarato il vicepresidente Fumagalli.


  Per visualizzare tutti i risultati delle gare clicca qui e qui
R.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco