Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 213.726.298
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
ozono
Valore limite: 180 µg/mc
indice del 15/11/19

Lecco: V.Sora: 74 µg/mc
Merate: 73 µg/mc
Valmadrera: 77 µg/mc
Colico: 68 µg/mc
Moggio: 96 µg/mc
Scritto Sabato 17 agosto 2019 alle 11:08

Barzanò: sarà installato un semaforo in Via Risorgimento, chiusa per lavori dal 21

Un'immagine di Via Risorgimento a San Feriolo
Lavori in corso in Via Risorgimento, a San Feriolo di Barzanò. L'arteria di collegamento a Barzago resterà chiusa al traffico veicolare dal 21 al 31 agosto, dall'intersezione con Via dei Mille (nei pressi del panificio Motto) e sino al civico 36, per consentire la posa di un impianto semaforico. Un'intenzione che era già stata annunciata dall'amministrazione comunale e comunicata agli stessi residenti nel corso di un'assemblea pubblica svoltasi nei mesi scorsi presso il circolo Acli.
In quell'occasione il sindaco Giancarlo Aldeghi aveva spiegato che l'amministrazione stava cercando delle soluzioni che potessero risolvere almeno in parte il problema del traffico che, spesso piuttosto intenso, blocca l'arteria, già piuttosto stretta che non consente nella situazione attuale, il contemporaneo transito dei veicoli nei due sensi di marcia. Così, dopo aver scartato l'ipotesi di un senso unico a cavallo con la frazione barzaghese di Verdegò, soluzione che a detta delle due amministrazioni di Barzago e Barzanò, avrebbe creato più disagi che vantaggi, si è optato per il doppio impianto semaforico.
''I semafori lungo via Risorgimento li installeremo per una sperimentazione nelle prossime settimane non appena saranno conclusi i lavori per il rifacimento della sede stradale" aveva anticipato il primo cittadino barzanese.
Uno dei due impianti sarà posizionato dalla parte di Verdegò, verosimilmente alla curva poco prima del parcheggio accanto alla strada, mentre l'altro si troverà all'altezza dell'incrocio tra via dei Mille e via Risorgimento che per il momento resterà a doppio senso di marcia. A questi due, se ne aggiungeranno altri nove di impianti semaforici, di dimensioni ridotte che saranno istallati a ogni accesso lungo via Risorgimento, così da informare gli automobilisti-residenti se girare a sinistra o a destra.
Il divieto di circolazione resterà in vigore nel periodo sopra citato dalle ore 8 alle 18, come recita l'ordinanza a firma del comandante della Polizia locale, Sigismondo Lettieri.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco